Cutrone, l'addio al Milan su Instagram: "Amo questa squadra, auguro il meglio"

Calciomercato

L’attaccante è stato ceduto al Wolverhampton e ha salutato con un lungo messaggio il club che l’ha cresciuto. Come lui, anche Locatelli e Calabria hanno condiviso lo stesso percorso e gli hanno rivolto parole speciali

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE NEWS

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

MILAN, VISITE MEDICHE PER LEAO

Patrick Cutrone è ufficialmente un nuovo giocatore del Wolverhampton. L’operazione è stata formalizzata, il futuro dell’attaccante sarà in Premier League. Dopo tredici anni al Milan, il giocatore ha voluto salutare così la squadra rossonera. "’Volevo dirti tante cose ma non so da dove iniziare’… Caro Milan, è così. Mi hai accolto a 8 anni, ero un bambino che sognava di far gol a San Siro. Adesso sono cresciuto come calciatore e come uomo. Rossonero, in campo e nella vita. Un onore immenso. Grazie davvero a tutti: dallo staff, ai miei compagni. E un grosso abbraccio ai miei tifosi. Per sempre nel mio cuore: mi avete fatto sentire amato in ogni momento. Per me lasciare un ricordo nel vostro cuore è la vittoria più bella. Auguro il meglio alla società che amo, ai miei compagni e a voi tifosi! Con tutto il cuore, rossonero, Patrick. Forza MILAN" si legge sul suo profilo Instagram. Il messaggio accompagna una foto che risale ai primi giorni nel club, quando era ancora un bambino. Queste invece sono state le parole rilasciate a Sky Sport prima di partire alla volta dell’Inghilterra: "Se ci sono rimasto male? Lo avete visto, non ho niente da dire. Ma ora sto bene, pronto per la nuova avventura e sempre carico. Leggere così tanti messaggi di affetto mi ha fatto piacere, significa che ho lasciato qualcosa di positivo. Auguro il meglio ai tifosi rossoneri, gli voglio un sacco bene. Fa effetto non essere più un giocatore del Milan, ma è la vita. Farò del mio meglio ovunque andrò".

L'ufficialità e il saluto del Milan

Il Milan ha ceduto Cutrone a titolo definitivo al Wolverhampton. Il trasferimento è stato comunicato con la seguente nota apparsa sul sito ufficiale del club: "AC Milan comunica di aver ceduto a titolo definitivo, al Wolverhampton Wanderers FC, il diritto alle prestazioni sportive di Patrick Cutrone. Il Club desidera ringraziare in modo particolare Patrick, per la passione e per l'impegno profuso nei suoi 12 anni in rossonero.  Cresciuto nel settore giovanile del Milan dall'età di 8 anni, è approdato in prima squadra nel 2016, trasferendo un particolare senso di appartenenza al Club. A Patrick uno speciale "in bocca al lupo" per la sua nuova avventura professionale". L’accordo con gli inglesi prevede 18 milioni di euro più 5 milioni di bonus.

Il saluto di Locatelli e Calabria

Manuel Locatelli e Davide Calabria hanno condiviso con lui la scalata dalle giovanili alla prima squadra del Milan. Il centrocampista ora è di proprietà del Sassuolo, mentre il difensore è rimasto in rossonero. "Fratello non ci credo ancora ma questa è la realtà. Dagli esordienti B alla prima squadra, una storia da raccontare ai bambini che inseguono il nostro stesso sogno. Quel sogno che dopo 8 anni ci siamo guardati e abbiamo detto ce l’abbiamo fatta. Tu incarnavi il Milanismo alla perfezione. Vorrei scriverti tante cose ma per il momento ti auguro il meglio perché te lo meriti per la persona che sei. La vita ci mette di fronte a delle scelte e noi le dobbiamo prendere.  Spero per te che questa strada sia quella giusta, sono convinto che con la fame e la grinta che solo tu hai darai il massimo di te stesso e farai vedere quanto vali anche in Inghilterra. La distanza non potrà mai essere un problema per noi e lo abbiamo già dimostrato. Posso solo dirti che per te ci sarò sempre. In bocca al lupo fratello" gli ha scritto Locatelli su Instagram. Allo stesso modo, queste le parole di Calabria: "Sarà strano, stranissimo dopo tanti anni, non vivere lo stesso spogliatoio, non indossare la stessa maglia, non averti più tra i piedi a Milanello. Ma è il calcio. È la vita. Sai già tutto ciò che penso e sai già cosa dovrai fare, non sarà facile ma con la tua grinta ci riuscirai. Ti auguro il meglio amico mio, mi mancherai".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche