Calciomercato Fiorentina, occhi su Pedro del Fluminense

Calciomercato

Classe '97, piace a Montella, il cartellino si aggira intorno ai 15 milioni. La Viola vorrebbe provare a prenderlo in prestito con obbligo di riscatto, ma l'affare è legato al possibile addio di Simeone. Continua la trattativa per Diego Rossi dei Los Angeles FC, ora il club chiede 12 milioni

TUTTE LE NEWS DI MERCATO LIVE

E' nato a Rio, gioca nella Fluminense e quest'anno ha già segnato 5 reti in 10 partite di campionato. Il nuovo obiettivo della Fiorentina si chiama Pedro Guilherme Abreu dos Santos, per tutti Pedro (come l'attaccante del Chelsea di Lampard). Un pallino di Montella, un'idea per l'attacco della Viola in caso di addio del Cholito Simeone. 

Il cartellino di Pedro è valutato 15 milioni, Commisso&co stanno cercando di intavolare un'operazione basata un prestito con obbligo di riscatto, ma è tutto legato a Simeone. Se l'argentino dovesse partire, allora la Fiorentina affonderebbe il colpo per Pedro.

Cresciuto tra Flamengo e Duquecaxiense, Pedro è arrivato al Fluminense a 14 anni. Fin qui ha segnato 31 gol in 89 partite tra campionato e coppe, classe '97. Un talento. 

Il Los Angeles FC abbassa le richieste per Rossi

Un altro 'Rossi' a Firenze, soltanto che questo è uruguaiano è viene dall'America. La Fiorentina sta provando a prendere Diego Rossi, attaccante classe '98 dei Los Angeles FC.

Quest'anno ha già segnato 12 gol in 22 partite, come la stagione scorsa in tutto il campionato. E' un obiettivo concreto della Fiorentina, che ha offerto 8 milioni.

Inizialmente il Los Angeles chiedeva 15, ora ha abbasato le richieste a 12. Sensazioni positive da parte della Viola, che potrebbe chiudere l'affare negli ultimi giorni di mercato. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche