Calciomercato Inter, da Sanchez a Milik: i profili per l'attacco

CalcioMercato

Dzeko ha rinnovato con la Roma, ora i nerazzurri stanno valutando altri 4 profili: è il caso di Alexis Sanchez, Llorente, Rebic e Milik (ipotesi scambio con Icardi). Più lontano Timo Werner, a un passo dal Bayern

INTER, IL SANCHEZ DAY LIVE

DZEKO-ROMA, RINNOVO FINO AL 2022

Dzeko resta a Roma e i nerazzurri tornano a guardarsi intorno sul mercato. Conte vuole un'altra punta da affiancare a Lukaku e Lautaro Martinez (ormai Icardi è fuori dai piani tecnici), serve un rinforzo in avanti. Ausilio e Marotta stanno valutando diversi profili. 

Alexis Sanchez e Llorente pallini di Conte

Partiamo dalla Premier: uno degli obiettivi è Alexis Sanchez, vecchia conoscenza del nostro calcio (ha giocato con l'Udinese) e storico pallino di Conte  (lo voleva al Chelsea). Il cileno è in uscita dallo United, l'Inter sta valutando l'affare con attenzione. L'anno scorso ha segnato soltanto 2 reti, dopo la Copa America con il Cile vuole rilanciarsi. 

Dal Manchester al mercato svincolati, tra i vari attaccanti seguiti c'è anche Llorente. Centravanti esperto, Conte l'ha già allenato alla Juve e lo conosce bene. Classe '85, ex Athletic e Siviglia, negli ultimi due anni ha giocato poco (13 reti con gli Spurs). Tra le pretendenti per il basco c'è anche il Napoli, alla ricerca di una punta con le sue qualità. 

Ipotesi scambio Milik-Icardi

Il caso Icardi è ancora aperto e potrebbe rientrare come pedina di scambio nelle trattative. È il caso di Arkadiusz Milik, centravanti del Napoli. In caso di apertura dell'argentino agli azzurri, il polacco potrebbe essere inserito nell'affare. Situazione da monitorare. L'ultimo nome è quello di Ante Rebic, classe '93 dell'Eintracht Francoforte.

Ex Fiorentina e Verona, l'anno scorso ha disputato una delle sue migliori stagioni in carriera segnando 10 reti. I contatti tra i nerazzurri e il suo entourage continuano da tempo, con Dzeko fuori gioco l'Inter potrebbe affondare il colpo. Molto lontano Timo Werner invece, punta del Lipsia, ormai a un passo dal trasferimento al Bayern. 

I più letti