Ribery Fiorentina, ufficiale il colpo di calciomercato: domani presentazione al Franchi

CalcioMercato

L'esterno francese, atterrato all'aeroporto di Firenze sommerso dall'entusiasmo di un centinaio di tifosi, è ufficialmente un giocatore Viola. Indosserà la maglia numero 7. Prima intervista già in italiano: "Ho parlato con Toni e mi ha detto che la Fiorentina è un grande club". Domani la presentazione

FIORENTINA-NAPOLI LIVE

RIBERY COME ROCKY, CHE SHOW AL FRANCHI. VIDEO

RIBERY SI PRESENTA: "HO ANCORA FAME"

Franck Ribery è un nuovo giocatore della Fiorentina. Il francese, che vestirà la maglia numero 7, è arrivato in mattinata a Firenze, accolto da un centinaio di tifosi in festa. Prime parole già in italiano ai media ufficiali della squadra, l'esterno già conosce la lingua: "Sono qui con la mia famiglia. Facciamo qualcosa tutti insieme. Ho già parlato con le persone della Fiorentina, ho parlato anche con Luca Toni e mi ha detto che questo è un grande club e che la città è molto bella. A me piace Firenze e in più so già l'italiano. Mi aspetto grande affetto. Grazie per tutto". Poi l'ufficialità, arrivata con un comunicato sul sito del club. "Ribery è nostro".

Domani la presentazione

Un centinaio di tifosi Viola hanno accolto il francese all'aeroporto di Peretola. Adulti, ragazzi, bambini, persone di tutte le età pronte per festeggiare il grande colpo.

Ribery verrà presentato giovedì pomeriggio alle 17.30 nella sala stampa dell'Artemio Franchi. Poi dalle 20 apertura dei cancelli dlelo stadio ai tifosi. Ribery ha firmato un biennale da circa 4 milioni più bonus. Aveva offerte da tutto il mondo, soprattutto dalla Russia (Spartak, Dinamo e Lokomotiv), ma ha scelto di sposare la causa della Fiorentina di Commisso. 

I primi tweet di Ribery da giocatore viola

Ribery ha subito sfoggiato il suo italiano anche su Twitter, dove ha pubblicato una foto del suo arrivo, assieme ad Antognoni e Dainelli. Più tardi ha salutato il nuovo compagno Boateng e nel corso della giornata ha dedicato un altro post alla nuova avventura che lo attende, esprimendo tutto il proprio entusiasmo.

I più letti