Icardi, Marotta risponde a Wanda Nara: "Nessuno gli ha chiesto di restare"

CalcioMercato

L'ad nerazzurro replica alle parole di Wanda Nara che aveva confermato la volonta dell'attaccante di restare in nerazzurro: "Icardi resta fuori dal progetto dell'Inter, nessuno gli ha chiesto di restare. Parole dell'agente fuori luogo per modi e tempi"

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Beppe Marotta risponde a Wanda Nara. Nell’immediato pre-partita di Inter-Lecce, gara d’esordio della squadra di Conte in Serie A, l’amministratore delegato nerazzurro ha fatto chiarezza sulla situazione relativa all’attaccante argentino, fuori dal progetto del nuovo allenatore e, come ribadito dalla sua moglie e agente, ancora intenzionato a restare a Milano per giocarsi le sue carte: “Per noi le dichiarazioni di Wanda Nara danno un pizzico di fastidio, per i tempi e per i modi - ha spiegato Marotta a Dazn - Smentisco in modo assoluto che qualche dirigente dell'Inter, e in particolare Steven Zhang, ha invitato Icardi a restare. La nostra strategia è precisa e l'abbiamo comunicata nei tempi giusti. Andremo avanti fino alla fine e nessuno dell'Inter può stravolgere questa linea comune”. Smentita secca, dunque, quella dell’ad nerazzurro. Wanda Nara nella serata di domenica aveva ammesso: "Secondo me Mauro rimane all'Inter, è stato coerente con quello che ha detto a inizio mercato. Se resta al 100%? Credo di sì. Posso portare mille offerte ma è lui che decide. Pensa che ancora non è finita vuole giocare all’Inter”.

I più letti