Calciomercato Inter, si lavora per Vidal. Piace Ferreira del River

Calciomercato

Il grande sogno dei nerazzurri per il centrocampo è Arturo Vidal: contatti in corso, la trattativa entra nel vivo. L'Inter pensa sempre anche a Rodrigo De Paul. Nel mirino, per il presente e per il futuro, il giovane Ferreira del River Plate

Primo posto a pari punti con la Juve dopo il pareggio di Firenze, l'Inter guarda all'ultima sfida del 2019 contro il Genoa a San Siro e potrà poi pensare ufficialmente al mercato di gennaio. Antonio Conte si attende dei rinforzi soprattutto a centrocampo, dove gli infortuni di Sensi, Gagliardini e Barella hanno ridotto ulteriormente le alternative. Il grande sogno di mercato si chiama Arturo Vidal: il cileno potrebbe lasciare il Barcellona e in nerazzurro ritroverebbe l'allenatore con cui ha condiviso in Italia stagioni importanti alla Juventus. L'Inter prosegue i contatti con il club blaugrana e con gli agenti del calciatore per capire se c'è la possibilità di riportare il centrocampista in Serie A. La trattativa entra nel vivo, la dirigenza nerazzurra proverà a regalare ad Antonio Conte un importante colpo per la corsa scudetto.

Si lavora anche per De Paul

La lista dell'Inter per il centrocampo, però, è lunga. Arturo Vidal è il grande sogno, Rodrigo De Paul è invece il calciatore seguito da più tempo. Bisognerà vedere se i nerazzurri proveranno a prendere uno o due rinforzi a centrocampo e, per quanto riguarda l'argentino, tanto dipenderà anche dalla valutazione fatta dall'Udinese.

 

Obiettivo Cristian Ferreira del River Plate

Arturo Vidal ma non solo, perché l’Inter continua a monitorare con attenzione il mercato dei centrocampisti alla ricerca di talenti per il presente e per il futuro. L’ultimo nome finito nel mirino del club nerazzurro è quello di Cristian Ferreira, centrocampista centrale dotato di un’ottima tecnica – tanto da poter ricoprire anche il ruolo di trequartista – classe 1999 di proprietà del River Plate. Nella giornata di lunedì l’Inter ha incontrato a Milano l’agente del calciatore, dicendosi pronta a portare il giocatore in Italia già a gennaio con la formula del prestito con diritto di riscatto. Difficile però che il River si privi del suo giocatore senza che nell’eventuale accordo venga inserito l’obbligo di riscatto. Anche perché Ferreira è legato al club argentino da un contratto fino al 2022 con una clausola di risoluzione da 25 milioni di dollari e il River punta molto su di lui: il calciatore, nonostante la giovane età, si allena infatti con la Prima squadra ormai da mesi (4 presenze e un assist in Superliga), e le sue qualità – tecnica sopraffina e ottima capacità sui calci piazzati – non sono passate inosservate. Doti che stuzzicano e non poco anche l’Inter.

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche