Conte, lo sfogo post Fiorentina Inter: "Serve essere rispettati per rispettare"

Serie A

Prima a Sky calcio Club, poi in conferenza stampa. Antonio Conte è tornato sulla decisione di annullare all'ultimo la conferenza alla vigilia di Fiorentina-Inter

EUROPA LEAGUE, IL SORTEGGIO DEI SEDICESIMI LIVE

"Tutto è in mano a un avvocato, è stata una scelta dell’Inter - ha detto Antonio Conte a Sky Calcio Show -. Serve essere rispettati per rispettare. Quando si deve mandare un esempio, non è che puoi fare questo sì e questo no. E’ stato sorprendente vedere che Ordine dei Giornalisti e Ussi abbiano chiesto le mie scuse. Assurdo. Secondo me, si devono vergognare”

La rabbia in conferenza stampa: "In Italia non stiamo bene"

Lo sfogo di Conte è proseguito nella conferenza stampa del Franchi: "Mi ritrovo la notizia delle minacce con pallottole senza neanche saperlo. Ma avete capito che anche noi abbiamo famiglie e figli? E sento parlare di rispetto… E qualcuno si è pure offeso! Ma stiamo bene in Italia? No, non stiamo bene…".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche