Barcellona, ufficiale l'acquisto di Braithwaite dal Leganes: clausola da 300 milioni

Calciomercato
braithwaite_sito_barcellona

I blaugrana hanno sfruttato la deroga concessa dalla Federazione spagnola: ufficiale l'ingaggio di Martin Braithwaite. Al Leganes 18 milioni di euro, per il danese contratto fino al 2024 e clausola da 300 milioni

È ancora calciomercato in casa Barcellona. La società blaugrana, infatti, dopo aver ottenuto una deroga dalla Federazione spagnola ad acquistare un nuovo attaccante - il regolamento lo prevede in caso di infortuni con tempi di recupero superiori ai cinque mesi - dopo i lunghi stop di Luis Suarez (out fino a maggio causa operazione al ginocchio) e Dembélé (out sei mei), ha ufficialmente annunciato l’ingaggio di Martin Braithwaite, danese classe 1991 che fino a questo momento della stagione ha indossato la maglia del Leganes.

Clausola da 300 milioni di euro

Il Barcellona, che poteva acquistare solo un giocatore svincolato o proveniente dalla Liga, si è assicurata il calciatore dietro il pagamento della clausola rescissoria di 18 milioni di euro: Braithwaite – 8 gol in 27 presenze tra campionato e Copa del Rey in questa stagione – ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2024. Barcellona che nell’accordo ha inserito anche una clausola da 300 milioni di euro. Braithwaite sarà a disposizione di Quique Setién già a partire dalla prossima gara di Liga contro l’Eibar ma non potrà giocare in Champions League, in quanto le liste per la competizione sono già state consegnate.

Leganès irritato: " Noi la parte lesa in questa situazione"

Il Leganes tramite Martìn Ortega, direttore generale del club, ha fatto trapelare tutta l’irritazione per il trasferimento: “Voglio alzare la voce a nome di tutto il club, siamo in una situazione molto grave. Non riesco a capire l’attuale regolamento- ha iniziato Ortega-. Non capiamo come sia possibile che il problema di un'altra squadra si trasferisca a noi. Le attuali norme sono contro l’integrità della competizione e contro il diritto per tutti i club di competere con le stesse condizioni” Il direttore generale ha voluto anche parlare della trattativa con i blaugrana: “Il Barcellona è stato corretto. Ci hanno comunicato la loro decisione lunedì. Non proviamo rancore verso di loro. Hanno beneficiato di un regolamento non equo e noi in questa vicenda siamo la parte lesa”. Martìn Ortega ha concluso parlando del calciatore che ha appena lasciato il club: “Braithwaite è un grande professionista. Ieri nonostante tutto quello che stava per succedere si è allenato regolarmente con i compagni. Gli auguriamo buona fortuna”.

 

I più letti