Calciomercato Barcellona, la Federcalcio autorizza acquisto di un attaccante. News

Calciomercato
©Getty

Secondo i media spagnoli la Federcalcio iberica avrebbe autorizzato il Barcellona a tornare sul mercato. I catalani avrebbero così la possibilità di tesserare nei prossimi 15 giorni un giocatore svincolato o un calciatore di un altro club di Liga dopo gli infortuni di Suarez e Dembelè.

Novità in casa Barcellona, si riapre il calciomercato. Secondo i media spagnoli, la Federcalcio avrebbe ufficialmente autorizzato il club catalano ad acquistare un attaccante dopo i gravi infortuni subiti da Luis Suarez e Ousmane Dembelè. La formazione di Quique Setièn avrà la possibilità di tesserare un giocatore svincolato o di un altro club di Liga nei prossimi 15 giorni. Il nuovo arrivato non potrà però prender parte alle sfide europee, dal momento che le liste per le prossime partite di Champions League sono state presentate all’inizio di febbraio.

I motivi della deroga

La causa della deroga ricevuta dalla Federcalcio sono i gravi infortuni capitati a Suarez e Dembelè. Il francese, è stato operato lo scorso martedì in Finlandia e dovrà rimanere ai box per i prossimi 6 mesi dopo la rottura del tendine prossimale del bicipite della coscia destra. Dembelè si era infortunato lo scorso 3 febbraio in allenamento, mentre cercava di recuperare da un problema proprio al bicipite della stessa coscia. Suarez, invece, ha dovuto subire un intervento chirurgico al ginocchio. L'operazione ha allungato i tempi di recupero: inizialmente si parlava di 6 settimane, poi diventati 4 mesi. L'urugayano si era infortunato durante la semifinale di Supercoppa di Spagna contro l'Atletico Madrid.

I possibili sostituti

Il favorito secondo i media spagnoli sembra essere Braithwaite, attaccante danese del Leganès che in questa stagione ha realizzato 6 gol in 24 partite giocate in campionato. Gli altri candidati sono Angel del Getafe e Lucas Perèz, ex Arsenal ora in forza all'Alavès.

I più letti