Inter, gli obiettivi di calciomercato: un vice Handanovic, seguiti Castrovilli e Tonali

Calciomercato
©Getty

I nerazzurri stanno già pianificando i movimenti da effettuare in estate. I reparti da rinforzare sono stati individuati, servirà un secondo portiere: si pensa a Sepe. A centrocampo seguiti Castrovilli e Tonali

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI DEL 22 MARZO IN DIRETTA

Le linee guida da seguire nel prossimo mercato, per l’Inter, sono già piuttosto chiare. I ruoli in cui la dirigenza cercherà di rinforzarsi sono essenzialmente tre. Il primo è il centrocampo, dove l’arrivo di Eriksen a gennaio non esclude un altro innesto. Il secondo è sugli esterni, poiché quelli che sono arrivati non sono tutti a titolo definitivo e dunque potrebbe cambiare ancora qualcosa. Infine, si cercherà di trovare un’alternativa a Samir Handanovic. In questo senso, al momento Luigi Sepe sembra essere il nome più concreto, a differenza di Juan Musso che invece richiederebbe un investimento più importante e probabilmente non troverebbe d’accordo il portiere argentino, alla ricerca di un posto da titolare.

Occhio ai giovani talenti

I nerazzurri stanno seguendo con attenzione i giovani più promettenti del nostro calcio. In particolare, Gaetano Castrovilli e Sandro Tonali, sui quali per entrambi c’è anche la Juventus. In estate potrebbe esserci una vera e propria asta per i due giocatori.

I più letti