Calciomercato, il Milan prova l'accelerata per Rebic: incontro con l'agente

Calciomercato
©LaPresse

La dirigenza rossonera ha incontrato l'agente dell'attaccante croato,arrivato al Milan la scorsa estate in prestito biennale dall'Eintracht Francoforte: al summit presente anche la Fiorentina, a cui spetta il 50% dei ricavi dalla vendita del cartellino di Rebic

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Dopo il dietrofront con Ralf Rangnick e la fiducia ufficialmente confermata a Stefano Pioli che ha firmato un contratto biennale, ora in casa Milan si lavora già in vista della prossima stagione. Idee più chiare e un primo obiettivo da centrare, l’acquisto a titolo definitivo di Ante Rebic. Proprio in quest’ottica è da registrare un incontro avvenuto nel pomeriggio tra il direttore tecnico rossonero Paolo Maldini, il ds Massara e Fali Ramadani, agente dell’attaccante croato che tanto bene ha fatto nella seconda parte di stagione: un summit in un albergo al centro di Milano, dove era presente anche la Fiorentina, ex squadra dell’attaccante a cui spetta una percentuale del 50% sulla vendita da parte dell’Eintracht Francoforte del cartellino di Rebic. Con il Milan che ha ribadito la volontà di acquistare definitivamente il calciatore, autore di 12 gol da gennaio a oggi.

Rebic è al Milan in prestito biennale

leggi anche

Il Milan farà di tutto per trattenere Ibra

Rebic, che già nei giorni scorsi ha confermato la sua volontà di restare in rossonero, è arrivato al Milan la scorsa estate in prestito biennale, nell’ambito dello scambio che ha portato André Silva all’Eintracht Francoforte con la stessa formula. Il Milan, adesso, vuole però acquistare a titolo definitivo il cartellino del croato e l’incontro tra la dirigenza e Ramadani scioglierà diversi dubbi sul futuro del classe 1993. Ramadani, che tra gli altri assiste anche Jovic (attaccante in uscita dal Real Madrid), ha incontrato a pranzo l’attaccante del Milan e adesso sarà protagonista di vari incontri di mercato.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche