Udinese, confermato Gotti: pronto un contratto biennale per l’allenatore

Calciomercato
gotti

I friulani sono riusciti ad accordarsi con l’attuale allenatore. Nulla di fatto dunque per Semplici e Maran, che erano stati considerati per sostituirlo. Mandragora rimarrà in prestito anche l’anno prossimo, il riacquisto in favore della Juve sarà spostato a giugno 2021

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Alla fine l’Udinese proseguirà con Luca Gotti, che rimarrà sulla panchina dei friulani anche la prossima stagione. Non ci saranno novità, dunque: la società ha confermato l’attuale allenatore accantonando definitivamente le piste che portavano a Semplici e Maran che erano state considerati negli ultimi giorni. Per Gotti è pronto un nuovo contratto biennale, da primo allenatore, fino al 2022.  

La situazione Mandragora

approfondimento

Gol pesanti: ecco chi ha portato più punti in A

L’Udinese intanto cominciato a parlare con la Juventus della situazione di Rolando Mandragora: l’opzione per il riacquisto a 26 milioni di euro in favore della Juve era stata spostata a fine agosto. Alla fine il centrocampista dovrebbe restare a Udine in prestito anche l’anno prossimo, per permettergli di recuperare dall’infortunio: il rientro è previsto per dicembre. La recompra verrà spostata al 30 giugno 2021.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche