Il Barcellona scarica Suarez. Ma l'affare Lautaro resta in standby

Calciomercato
©Getty

La punta uruguaiana, che non rientra nei piani di Koeman, non ha intenzione di risolvere il contratto che lo lega ai catalani fino al 2021. Anzi, pretende dal club tutti i 25 milioni di euro lordi che gli spettano secondo gli accordi presi. I blaugrana lo vorrebbero rimpiazzare con l'attaccante dell'Inter, ma la trattativa è bloccata

Luis Suarez non ha nessuna intenzione di risolvere il contratto che lo lega al Barcellona fino al giugno 2021. Il nuovo allenatore blaugrana Ronald Koeman gli ha spiegato che non rientra nel suo progetto. Suarez, che al momento della chiamata da parte dell'olandese era in vacanza, è dunque sul mercato. Ma, dal canto suo, pretende dal club tutti i 25 milioni lordi che gli spettano secondo gli accordi in vigore. Avvocati a lavoro in ottica buonuscita dunque, mentre nel frattempo l'Ajax lo vorrebbe riportare in Olanda. Offerti al giocatore, al momento, tre milioni netti di ingaggio. 

Il Barça vorrebbe Lautaro, ma...

leggi anche

Messi vede Koeman, dalla Spagna: "Futuro incerto"

Il Barcellona non sta a guardare e vuole continuare la sua rivoluzione dopo una stagione fallimentare (zero trofei portati a casa). Cambiato l'allenatore, si guarda ai giocatori. Il sostituto tecnico ideale di Luis Suarez sarebbe Lautaro Martinez. L'attaccante dell'Inter, che ha dieci anni in meno rispetto all'uruguaiano e che ha segnato 21 gol nelle 49 partite stagionali, piace da molto tempo ai catalani, ma le richieste dei nerazzurri e i paletti della Liga fanno sì che l’eventuale affare ad oggi sia ancora in stand-by.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche