Cagliari, Sottil arriva in città: "Club ideale per me, qui posso crescere"

Calciomercato

L’attaccante, acquistato in prestito dalla Fiorentina con diritto di riscatto, ha rilasciato alcune dichiarazioni appena sbarcato in città: "Non è stata una scelta casuale, credo sia il contesto ideale per un giovane che vuole mettersi in mostra"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

 "Cagliari non è stata una scelta casuale": sono queste le prime parole da giocatore rossoblù di Riccardo Sottil. Sbarcato in tarda mattinata all’aeroporto di Elmas, l’attaccante ha rilasciato alcune dichiarazioni ai giornalisti presenti. "Sono molto felice di cominciare quest’avventura. Ne ho parlato con Luca Pellegrini, mio compagno in Nazionale Under 21, e mi ha consigliato con entusiasmo questa opportunità. La città è bellissima e credo che sia il contesto ideale per un giovane che vuole mettersi in mostra" ha detto il giocatore.

Sottil, a Cagliari per il rilancio

vedi anche

Giulini: "Nainggolan al Cagliari? Resta all'Inter"

Nella stagione appena conclusa, Sottil ha collezionato 21 presenze tra campionato e Coppa Italia, totalizzando soltanto 609 minuti e senza andare a segno. Classe 1999, è arrivato al Cagliari con la formula del prestito dalla Fiorentina con diritto di riscatto in favore dei rossoblù. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche