Lazio, è fatta per il ritorno di Hoedt, in arrivo Sabiri: le news di calciomercato

Calciomercato

I biancocelesti hanno chiuso la trattativa per il ritorno del difensore olandese: trovato l'accordo con il Southampton per un prestito con diritto di riscatto a 5 milioni di euro. Hoedt era stato già un giocatore della Lazio tra il 2015 e il 2017. A centrocampo in arrivo Sabiri dal Paderborn

CAGLIARI-LAZIO LIVE

È fatta per il ritorno di Wesley Hoedt alla Lazio. Il difensore olandese classe 1994 aveva lasciato i biancocelesti nel 2017 dopo due stagioni per trasferirsi al Southampton e ora, dopo tre anni, è pronto a giocare nuovamente in Serie A. Operazione chiusa con la formula del prestito con diritto di riscatto, fissato a 5 milioni di euro. Importante rinforzo per la Lazio, con Simone Inzaghi che potrà così contare su un'alternativa in più in difesa.  

La precedente esperienza alla Lazio

approfondimento

Centrocampo extralusso, Inter seconda in Europa

Per Hoedt si tratta dunque di un ritorno in Italia, a tre anni di distanza dal suo addio. Nell'estate del 2017 si trasferì al Southampton per 17 milioni di euro circa, dopo due stagioni alla Lazio. Nella sua prima parentesi biancoceleste ha giocato 61 partite tra campionato, Coppa Italia e coppe europee segnando 4 gol. Poi un anno e mezzo in Premier League, prima di due prestiti: il primo di sei mesi al Celta Vigo, il secondo nell'ultima stagione in Belgio al Royal Antwerp. E ora un'altra avventura in Italia, nuovamente con la maglia della Lazio.  

In arrivo Sabiri dal Paderborn

Non solo Hoedt per la Lazio. Si attende l’arrivo in città di Sabiri del Paderborn. Il giocatore sarà a Roma venerdì, si tratta di un centrocampista di 23 anni che è stato liberato a zero (al club tedesco verrà garantita una percentuale su futura rivendita). Superata la concorrenza del Braga.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche