Milan, Hauge è a Milano: "Io con Ibra, non vedo l'ora"

Calciomercato

L'attaccante norvegese è atterrato a Milano Malpensa attorno alle 16:30 di martedì.  Il giocatore era stato intercettato da Tv 2 Sporten alla partenza per l'Italia: "Il Milan è un grande club, ora che il trasferimento sta per diventare realtà posso dirlo. Non vedo l'ora di giocare con Ibrahimovic, cercherò di imparare da lui, è un giocatore che ho sempre seguito e ammirato". Operazione da 5 milioni di euro

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Inizia l’avventura Milan per Jens Petter Hauge. L’attaccante classe 1999, che aveva folgorato i dirigenti di rossoneri nella gara di Europa League persa dal suo Bodo Glimt a San Siro per 3-2, con Hauge autore di una rete e un assist. Il giocatore è atterrato all’aeroporto di Milano Malpensa attorno alle 16:20. Nella prima mattina di mercoledì 30 settembre (alle 8:15) sono in programma le visite mediche alla Clinica La Madonnina, poi arriverà la firma sul contratto. Stefano Pioli potrà contare su di lui subito.

“Non vedo l’ora di giocare con Ibra”

Il talento norvegese aveva parlato ai microfoni di Tv 2 Sporten alla partenza per Milano: "Non vedo l'ora di giocare con Ibrahimovic - il suo entusiasmo - cercherò di imparare da lui, è un giocatore che ho sempre seguito e ammirato. Il Milan è un grande club, ora che il trasferimento sta per diventare realtà posso dirlo. Sarà emozionante vedere cosa succederà nei prossimi giorni, spero che vada tutto bene. È un passo che sentivo di essere pronto a fare. Devo solo ringraziare il Bodo Glimt per la disponibilità".

"Ho già parlato con Maldini"

approfondimento

Gol, dribbling e lo "sponsor" Haaland: chi è Hauge

Per Hauge il Milan ha superato la concorrenza di Manchester United, Lipsia e Salisburgo, per un'operazione da circa 5 milioni di euro per il cartellino. L'attaccante ha anche spiegato di aver già parlato con Paolo Maldini: "Ci sono state già alcune conversazioni, non vedo l'ora di poter parlare adeguatamente con tutta la dirigenza. Ora si tratta principalmente di arrivare in Italia e fare dei test. Ho giocato un'ottima stagione e questo sarà un ulteriore passo in avanti, che non vedo l'ora di fare".  Esterno offensivo di sinistra in un tridente, ottimo feeling con il gol, il 20enne norvegese è pronto per l'Italia: "È difficile lasciare il Bodo Glimt, c'è sempre stata un'atmosfera speciale, ma tutti concordano sul fatto che sia il momento giusto di andare via". Il Milan lo aspetta.

Jens Petter Hauge in partenza per Milano - Twitter @2sporten

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche