Inter, Marotta: "Cessione quote? Suning valuta opportunità". Ipotesi e scenari

Calciomercato

L'amministratore delegato nerazzurro apre alla possibile cessione di quote da parte della famiglia Zhang verso nuovi investitori: "La proprietà sta valutando opportunità nell'interesse dell'Inter e nel rispetto del blasone del club, oltre che del presente e del futuro della società". Vediamo i possibili scenari sul futuro dell'Inter con l'analisi di Mariangela Pira di Sky TG24

COPPA ITALIA, FIORENTINA-INTER LIVE

Quelle che inizialmente sembravano semplici voci cominciano a trovare conferme, anche nelle parole dei più alti dirigenti del club nerazzurro. A pochi minuti dall'inizio della gara di Coppa Italia tra Fiorentina e Inter, l'amministratore delegato Beppe Marotta ha affrontato l'argomento della possibile cessione di quote societarie dalla famiglia Zhang a nuovi investitori: "La proprietà Suning sta valutando le opportunità nell'interesse dell'Inter e nel rispetto del valore storico del club, oltre che del presente e del futuro. Il management da me rappresentato sa di agire in un contesto molto solido e di contare su un'area tecnica molto ben compattata. Queste voci sono sopra la nostra testa e non ci devono condizionare".

Ipotesi e scenari

In queste ore, il fondo di private equity Bc Partners ha avviato la due diligence, ovvero l'analisi della situazione finanziaria e più in generale dei conti dell'Inter. Questo, come spiega Mariangela Pira di Sky TG24,  è un ulteriore segnale di come la famiglia Zhang stia valutando la possibilità di cedere una percentuale delle proprie quote a questo gruppo. Secondo quanto appreso da fonti vicine al club nerazzurro, questo eventuale passaggio sarebbe da interpretare in maniera positiva e che il futuro della società non sia mai stato roseo come in questo momento. Bc Partners è infatti un fondo che valuta la potenza dei gruppi imprenditoriali e eventualmente decide di investirvi: il fatto che la sua attenzione sia caduta proprio sull'Inter, con tanto di analisi dei conti già avviata, è un motivo in più che possa far ben sperare i tifosi nerazzurri. Steven Zhang tiene infatti alla squadra, ma servono entrate e nel club devono essere investiti almeno 200 milioni di euro. A questo servirebbe l'ingresso di Bc Partners, che giudica solido il progetto Inter e ha grandi disponibilità economiche. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche