Atalanta, bloccato Kovalenko dello Shakhtar Donetsk: si prova a chiudere per gennaio

Calciomercato
©LaPresse

Il club bergamasco proverà a prendere il centrocampista ucraino classe 1994, con l’intenzione di ritentarci in estate se ora non dovesse riuscirci. Ha attitudini offensive ma sa giocare in più ruoli

TRATTATIVE LIVE - TABELLONE - VIDEO E ULTIME NEWS

L’Atalanta ragiona su un possibile rinforzo last minute, in questi giorni finali del mercato invernale. Si tratta di Viktor Kovalenko, centrocampista classe 1994 di proprietà dello Shakhtar Donetsk. La dirigenza bergamasca l’ha già bloccato per la prossima estate ma proverà a chiudere già in questa sessione, anticipandone l’arrivo. Gasperini preferirebbe un giocatore ancor più fantasioso visto che con il ritorno imminente di Pasalic i nerazzurri sarebbero al completo nel reparto, ma può essere un’occasione dell’ultimo momento per introdurlo già al calcio italiano.

Chi è Viktor Kovalenko

vedi anche

Gasperini: "Quanti regali mi fa questa squadra"

Kovalenko è cresciuto nel settore giovanile dello Shakhtar, con cui ha esordito in prima squadra nella stagione 2014/15. Da allora ha totalizzato 199 presenze, 32 reti e 12 assist. È anche nel giro della nazionale ucraina, con cui è sceso in campo 29 volte senza ancora trovare il gol. Ha occupato un po' tutti i ruoli del centrocampo, giocando principalmente sulla trequarti o arretrato nel mezzo. In stagione finora in 8 presenze ha segnato 4 gol.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.