Neymar: "Voglio restare al Psg con Mbappé, qui sono felice"

Calciomercato

Il fuoriclasse brasiliano, a Parigi dall'estate 2017, ha le idee chiare sul suo futuro: "Sono felice al Psg e voglio rimanerci. Spero decida di restare a lungo anche Mbappé, siamo come fratelli. Lui è davvero un ragazzo d'oro, anche fuori dal campo. Ho pianto per la Champions persa, ma lavoreremo per tornare in finale e vincere"

ACQUISTI ULTIMO GIORNO - TABELLONE - I VIDEO

"Al Psg sono felice, voglio rimanere qui". Parola di Neymar, che racconta i suoi desideri per il futuro in un'intervista concessa a TF1. "Oggi mi sento molto bene, mi sento dentro gli schemi e sono più sereno" racconta il fuoriclasse brasiliano, arrivato a Parigi per 222 milioni di euro dal Barcellona nell'estate 2017, cifra che l'ha resto il giocatore più costoso nella storia del calcio. Il contratto di Neymar, 13 gol e 5 assist in 16 partite tra Ligue 1, Champions League e coppe nazionali in stagione, andrà in scadenza a giugno del 2022 ma il dialogo con il Psg per il rinnovo è in corso. L'obiettivo è vincere la Champions, obiettivo mancato nella finale contro il Bayern Monaco nello scorso agosto: "Quel giorno ho pianto - ammette Neymar - volevo riportare questa coppa in Francia ma avremo altre occasioni. E faremo di tutto per arrivare in finale e ottenere quel titolo

"Mbappé ragazzo d'oro, siamo come fratelli"

leggi anche

Giroud rinnova: chi invece sarà libero a giugno

Al desiderio di continuare a giocare a lungo con il Psg, Neymar - cercato in passato dal Barcellona per un ritorno in Spagna - ha affiancato un auspicio che riguarda un compagno di squadra e di reparto: Kylian Mbappé, in rosa dal 2017 e autore con il Psg di 106 reti in 148 partite ufficiali. "Lui è un ragazzo d'oro. Siamo come fratelli e io sono il fratello maggiore. Lo chiamo Golden Boy perché è veramente un ragazzo d'oro, dal cuore enorme - le parole di Neymar - come calciatore tutti sanno quanto vale, ma fuori dal campo è fantastico.  Ci somigliamo e dobbiamo essere felici di esserlo. Spero che anche Kylian voglia restare. Ovviamente questa è la volontà di tutti i tifosi, vogliamo che la nostra rimanga una grande squadra e voglio continuare a fare quello che ho sempre fatto: giocare a calcio ed essere felice, questo è il massimo". Anche Mbappé, sul quale c'è il Real Madrid, ha un contratto in scadenza nel 2022 e la negoziazione per il rinnovo è in corso. "Sto riflettendo perché se firmo è per investire sul lungo periodo con il Psg - aveva spiegato poco più di una settimana fa l'attaccante francese - non voglio guadagnare tempo, se avessi già una decisione la comunicherei. Se firmo è per restare e tutto questo merita una riflessione”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport