Genoa, Messias obiettivo concreto: contatti positivi. Le news di calciomercato

Calciomercato

Prime manovre di mercato per il club rossoblù: Junior Messias è un obiettivo concreto, i contatti sono già avviati e hanno avuto esito positivo. Piace anche Reca, mentre Sabelli è in arrivo a parametro zero

L'obiettivo salvezza è stato raggiunto con due giornate di anticipo, adesso per il Genoa è tempo di pensare al futuro. Valutazioni in corso per il club rossoblù, che sta già iniziando ad avviare le prime manovre di calciomercato in vista della prossima stagione. Tra i profili seguiti con maggiore attenzione dalla società del presidente Preziosi c'è Junior Messias, protagonista assoluto nella sua prima stagione in Serie A nonostante la retrocessione del Crotone. I contatti tra le parti sono già partiti ed hanno avuto esito positivo. La situazione è in aggiornamento, ma il brasiliano classe '91 è un obiettivo concreto e quella per lui è un'operazione che il Genoa vuole portare a termine.

La stagione di Messias

IL PERSONAGGIO

Da fattorino a bomber in A: la storia di Messias

Alla prima esperienza in assoluto in Serie A, Messias - che soltanto pochi anni fa giocava ancora tra i dilettanti - è stato insieme a Simy uno degli elementi più positivi del Crotone. Nonostante la stagione complicata della squadra calabrese, il brasiliano ha collezionato 35 presenze ed è a un passo dalla doppia cifra di reti: 9 i gol segnati in campionato, oltre a 4 assist decisivi. Per lui, nell'ultima giornata ci sarà la possibilità di incrementare ulteriormente il bottino. Poi sarà il momento di pensare al futuro, che potrebbe essere sempre a tinte rossoblù ma lontano da Crotone: l'interesse del Genoa è forte.

Da Reca a Sabelli: gli altri obiettivi del Genoa

SERIE A

Quanto vale il piazzamento finale in classifica

Non soltanto Messias, il Genoa sta lavorando anche ad altri profili. L'obiettivo è rinforzare le fasce e al momento sono due i giocatori individuati: il primo è Arkadiusz Reca, esterno polacco classe '95 che in questa stagione ha giocato come Messias nel Crotone ma che è di proprietà dell'Atalanta; l'altro è Stefano Sabelli, tra i protagonisti della promozione dell'Empoli in Serie A. Quest'ultimo, in scadenza di contratto, arriverà al Genoa a parametro zero.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport