Sampdoria, per la panchina si pensa al ritorno di Giampaolo: contatti in corso

Calciomercato

Dopo l'addio di Claudio Ranieri, il presidente Ferrero pensa al ritorno in panchina dell'allenatore che ha già guidato il club blucerchiato per tre stagioni dal 2016 al 2019: contatti in corso tra le parti, che si riaggiorneranno nei prossimi giorni per capire se ci sono le condizioni per tornare insieme

Dopo l'addio comunicato da Claudio Ranieri, la Sampdoria è al lavoro per individuare il nome dell'allenatore per la prossima stagione: l'ultima idea del presidente Ferrero porta al ritorno in panchina di Marco Giampaolo, già allenatore dei blucerchiati per tre stagioni dal 2016 al 2019. I primi contatti tra le parti sono già stati avviati e nei prossimi giorni ci sarà da capire se si troverà una condivisione sui progetti e se l'allenatore accetterà di tornare in una piazza dove in passato ha fatto molto bene, lasciando un ottimo ricordo. I colloqui continueranno nei prossimi giorni, per un'idea che il presidente della Sampdoria insieme ai propri collaboratori vuole portare avanti con decisione. Gli altri nomi avvicinati al club blucerchiato in questi giorni sono stati quelli di Vincenzo Italiano (che a breve deciderà se restare ancora allo Spezia o meno), Roberto D'Aversa (che non resterà a Parma nella prossima stagione) e Paolo Zanetti (ora impegnato nella finale play-off di Serie B con il suo Venezia e però molto vicino alla panchina dell'Udinese).

Il triennio di Giampaolo alla Sampdoria

leggi anche

Ranieri: "Nel mio futuro ci sarà una nazionale"

Marco Giampaolo diventa allenatore della Sampdoria nell'estate del 2016, dopo aver raccolto l'eredità di Maurizio Sarri a Empoli e aver rilanciato la propria carriera dopo alcune stagioni complicate, portando la formazione toscana fino al decimo posto in Serie A. Risultati che si ripeteranno anche nel club blucerchiato, reduce da una salvezza complicata ottenuta con 40 punti e portata al primo anno a ottenerne 48, che varranno un decimo posto finale. Piazzamento ripetuto anche nella stagione successiva, quando i punti diventeranno però 54. La Sampdoria di Giampaolo si avvicinerà alla qualificazione europea anche nella sua terza stagione, non riuscendo però nemmeno in questo caso ad agguantarla, fermandosi al nono posto della classifica. Un triennio comunque molto positivo che gli varrà nell'estate del 2019 la chiamata del Milan, per un allenatore rimasto molto amato dai tifosi della Sampdoria anche per i suoi risultati nei derby: in 6 partite disputate contro il Genoa non è mai uscito sconfitto, ottenendo 4 vittorie e 2 pareggi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche