Torino avanti per Vuskovic: offerta per il difensore dell'Hajduk Spalato. News di mercato

Calciomercato
©Getty

Il club granata pronto a chiudere per il difensore classe 2001 dell'Hajduk Spalato. Non ha ancora compiuto 20 anni ma è già un titolare nel club croato, qualificato per la prossima Conference League. Trattativa avviata sulla base di una cifra compresa tra i 4 e i 5 milioni di euro più bonus

JURIC-TORO, ECCO L'ACCORDO: TRIENNALE PER L'ALLENATORE

Festeggiata la salvezza e con l'imminente arrivo di Ivan Juric in panchina, il Torino guarda al futuro. E ai rinforzi per la stagione che verrà. Il club granata sta cercando di definire la trattativa per l'acquisto di Mario Vuskovic. Difensore croato nato il 16 novembre 2001, è già titolare nell'Hajduk Spalato allenato da Paolo Tramezzani, club che ha chiuso il campionato al quarto posto e ha ottenuto l’ultimo posto disponibile per la neonata Uefa Conference League. L'operazione è avviata e potrebbe chiudersi a titolo definitivo, per una cifra compresa tra i 4 e i 5 milioni più bonus nelle casse dell'Hajduk.

Forza fisica, famiglia di calciatori: chi è Vuskovic

approfondimento

La situazione delle 20 panchine di Serie A

Difensore molto forte fisicamente (è alto 1 metro e 89 centimetri), Vuskovic ha concluso la seconda stagione nella prima squadra dell'Hajduk Spalato, dove aveva esordito il agosto 2019 subentrando nella partita di campionato contro l'HNK Gorica. Aveva chiuso l'annata 2019/20 con 10 presenze mentre quest’anno ha giocato tutta la stagione da titolare in prima squadra, disputando anche le due partite dei preliminari di Europa League (1-0 al Renova e sconfitta per 2-0 al Galatasaray) e totalizzando 33 presenze complessive con 2 gol e 2 assist. Piede destro, sa giocare nei tre ruoli della difesa ma è stato utilizzato in situazioni di emergenza anche da mediano. Considerato uno dei talenti più promettenti nel ruolo, nel 2018 è stato anche inserito nella lista dei migliori sessanta calciatori nati nel 2001 stilata dal Guardian. Il calcio è di famiglia per Vuskovic: anche suo padre Danijel, suo nonno Mario e il suo bisnonno Marko hanno indossato la maglia dell'Hajduk Spalato. Ora per lui potrebbero aprirsi le porte della Serie A, con 20 anni ancora da compiere.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche