Porto, è ufficiale il rinnovo di Sergio Conceiçao fino al 2024

Calciomercato
@FCPorto

L'allenatore portoghese, che nella stagione appena conclusa ha portato la sua squadra fino ai quarti di finale di Champions League, ha rinnovato per altri tre anni. Grande soddisfazione per Conceiçao, che continuerà la sua avventura al Porto, iniziata nell'estate del 2017: "Sono estremamente orgoglioso di tutto quello che abbiamo fatto e di quello che faremo"

Sergio Conceiçao sarà l'allenatore del Porto per altre tre stagioni: è ufficiale il rinnovo di contratto fino al 2024 per il portoghese, che nella stagione appena conclusa ha guidato la sua squadra fino ai quarti di finale di Champions League e ha terminato il campionato nazionale al secondo posto alle spalle dello Sporting Lisbona. A comunicarlo è stato lo stesso club portoghese attraverso il proprio sito ufficiale, al quale ha rilasciato alcune dichiarazioni anche il presidente del Porto, Jorge Nuno Pinto Da Costa: "Sergio Conceiçao non è soltanto l'allenatore del nostro club, ma è l'allenatore di tutti noi: il mio, il suo, quello dei tifosi. Sono sicuro che insieme vinceremo". Oltre alle parole di Da Costa, anche lo stesso allenatore ha espresso la sua felicità per il proseguimento di questa avventura: "Sono estremamente orgoglioso di essere qui oggi per tutto quello che abbiamo fatto, ma soprattutto per quello che faremo".

La carriera di Sergio Conceiçao

leggi anche

Torna l'Originale: non sai mai cosa ti capita

Il percorso di Sergio Conceiçao alla guida del Porto comincia nell'estate del 2017, dopo aver guidato Olhanense, Academica, Sporting Braga, Vitoria Guimarares e Nantes. Nelle sue prime quattro stagioni da allenatore del Porto, la bacheca del club si è arricchita di altri due campionati nazionali, una Coppa del Portogallo e una Supercoppa. Oltre che per il suo passato da calciatore con le maglie di Lazio, Parma e Inter, Conceiçao è tornato a mettersi in mostra agli occhi del calcio italiano soprattutto nel corso della stagione appena conclusa, visto che è stato proprio il suo Porto a eliminare dalla Champions League la Juventus agli ottavi di finale. Il percorso del club portoghese si è poi interrotto ai quarti contro il Chelsea, ma le prestazioni della sua squadra hanno attirato le attenzioni fra gli altri del presidente De Laurentiis, che ha valutato nelle scorse settimane anche il nome di Conceiçao per la panchina del Napoli, prima di firmare un accordo per tre stagioni con Luciano Spalletti. Nessun addio dunque con il Porto e, anzi, un rinnovo di contratto che permetterà a Sergio Conceiçao di iniziare la sua quinta stagione alla guida della squadra portoghese. Si tratta di un record, visto che da quando Jorge Nuno Pinto Da Costa è presidente del Porto (e quindi dal lontano 1982), nessun allenatore era mai rimasto per più di quattro stagioni consecutive.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche