Donnarumma vicino al Psg, proposti 60 milioni in 5 anni: le news di calciomercato

Calciomercato
©Getty

Se il Barcellona non rilancia nella notte, il portiere classe 1999 firmerà con il club francese che gli ha offerto 5 anni di contratto a 60 milioni di euro complessivi. Possibili visite mediche a Firenze o a Coverciano

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

Sembra destinato a tingersi dei colori del Psg il futuro di Gigio Donnarumma. Salvo clamorosi colpi di scena e di un rilancio nella notte da parte del Barcellona, altro club interessato al portiere classe 1999 che lascerà il Milan a scadenza di contratto, nelle prossime 24 ore il club francese chiuderà per Gigio Donnarumma. Affare ormai alle battute finali, operazione da 5 anni a 60 milioni di euro complessivi, con bonus facili e altri più difficili da raggiungere. Affare dunque, tra parte fissa e bonus, da 12 milioni di euro a stagione. Nelle ultime ore l’entourage del portiere ha chiesto un piccolo rialzo dell’offerta: se arriverà l’ok da parte della proprietà, l’operazione potrebbe chiudersi nelle prossime 24 ore.

Visite mediche a Coverciano o Firenze

leggi anche

Non solo Gigio: giocatori in scadenza agli Europei

Affare ormai in dirittura quello tra il Psg e Donnarumma, tanto che il portiere potrebbe fare le visite mediche a Coverciano – dove è in ritiro con la Nazionale azzurra in vista del prossimo Europeo – o a Firenze in compagnia di un medico del Psg. Curiosità: a spingere per l’ingaggio di Donnarumma è stato, più ancora di Leonardo, direttamente Nasser Al-Khelaifi che non ha voluto perdere l’occasione – nonostante la presenza in rosa di Keylor Navas – di garantirsi uno dei migliori portieri del presente e del futuro. Su Donnarumma c’è stato anche un tentativo da parte di Fabio Paratici, che ha provato a portarlo al Tottenham, ormai sua futura squadra.