Milan, è il giorno di Giroud e per Brahim Diaz cambia la formula: le news di calciomercato

Calciomercato

Come confermato da Maldini durante la presentazione dei calendari, l'attaccante del Chelsea è in arrivo al Milan. Il club rossonero pagherà 1 milione di euro in caso di raggiungimento della Champions e di un determinato numero di presenze. Intanto si continua a lavorare con il Real Madrid per confermare Brahim Diaz e cambia la formula dell'affare: si va ora verso un prestito biennale

MILAN, UFFICIALE L'ARRIVO DI GIROUD- IL CALENDARIO DELLA SERIE A

Lo ha confermato Paolo Maldini durante la presentazione dei calendari della prossima Serie A: Olivier Giroud sarà presto un nuovo calciatore del Milan. La giornata giusta sarà quella di giovedì, quando l'attaccante francese sarà in Italia per svolgere le visite mediche e firmare il nuovo contratto con il club rossonero. Dopo aver esercitato la clausola unilaterale per il rinnovo di contratto per un'altra stagione, il Chelsea si è accordato con il Milan per un indennizzo di un milione di euro, che verrà però riconosciuto al determinarsi di due condizioni: la qualificazione alla prossima Champions League e un determinato numero di presenze per il calciatore.

Si continua a lavorare per la conferma di Brahim Diaz

vedi anche

Serie A, gli acquisti ufficiali di quest'estate

Milan sempre al lavoro con il Real Madrid per confermare Brahim Diaz. La novità sta nella formula che i due club stanno discutendo in queste ore, quella del prestito biennale, differente rispetto a quella impostata nelle scorse settimane. In proiezione futura, il club rossonero valuta anche due altri profili: Fodè Ballo-Tourè, terzino sinistro classe '97 di proprietà del Monaco che potrebbe arrivare per una cifra intorno ai 4 milioni di euro, e il classe 2003 del Nancy Warren Bondo. Nella giornata di mercoledì c'è stato un incontro con l'entourage del giovane calciatore, durante il quale è stato raggiunto un accordo per il trasferimento. La palla passa ora al club francese, proprietario del suo cartellino, che dovrà decidere se lasciar partire il calciatore o meno. In caso di risposta affermativa, è pronto per Bondo un contratto triennale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche