Come giocherà la nuova Juve di Allegri? E c'è un nuovo messaggio di Cristiano Ronaldo

VIDEO
Francesco Cosatti

Francesco Cosatti

Allegri valuta diverse ipotesi per la sua nuova Juve. L'obiettivo principale sul mercato è Locatelli, per il quale non è ancora stato trovato un accordo con il Sassuolo. Qualora arrivasse, abbiamo provato a metterci nelle vesti dell'allenatore e a disegnare un ipotetico 4-2-3-1 o 4-3-3. Si attende intanto il ritorno di Cristiano Ronaldo, che nel frattempo ha postato sui social una foto davanti alla sua Rolls Royce. "Decision day", la didascalia utilizzata dal portoghese: un messaggio tutto da interpretare

Il giorno della decisione. Il messaggio di Cristiano Ronaldo arriva nella tarda mattinata della domenica lasciando aperti tanti punti interrogativi. Di cosa parla il top player della Juventus? Decisione sul suo futuro? Salvo scossoni di mercato, il portoghese è atteso tra una settimana a Torino, per ricominciare a lavorare con i bianconeri per quello che al momento sarà il suo ultimo anno di contratto con la Juventus. Nonostante dalla Francia rimbalzino notizie che lo avvicinano al PSG nel caso di addio di Mabppe, Cristiano Ronaldo sarà bianconero anche il prossimo anno.

 

Di nuovo con Max Allegri, e cioè quello che è stato il primo allenatore nella sua esperienza italiana. Un Max Allegri che aspetta dal mercato quel Manuel Locatelli che può essere preziosissimo nell'equilibrio della sua squadra. Sia in un centrocampo a due, in un'ipotesi di una Juventus super offensiva (ma difficile da vedere) o in un centrocampo a tre. La rosa resta ad ogni modo ampia, e per la prima volta l’allenatore della Juventus si misurerà con le 5 sostituzioni. Lui che ha spesso modificato le partite in corso con i cambi. E spesso proprio grazie ai cambi, ha ribaltato anche il risultato.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche