Milan, Pellegri è arrivato in città: "Non vedo l'ora di iniziare". VIDEO

milan

L'attaccante classe 2001 nella serata di lunedì è arrivato a Milano. Martedì le visite mediche, ultimo step prima di firmare il contratto con i rossoneri: operazione in prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 6 milioni di euro più eventuali bonus

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS IN TEMPO REALE

Pietro Pellegri sta per diventare un nuovo giocatore del Milan. L'attaccante classe 2001 è arrivato a Milano nella serata di lunedì e martedì mattina sosterrà le visite mediche con il suo nuovo club, ultimo step prima di firmare il contratto che lo legherà alla società rossonera. Pellegri originariamente avrebbe dovuto assistere all'esordio in campionato dei suoi compagni contro la Sampdoria direttamente dalla tribuna del "Ferraris", ma il Milan, per rispettare il suo protocollo, ha preferito farlo rimanere in hotel prima della sua prima giornata in rossonero. "Sono felice, non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura", ha dichiarato l’ex attaccante del Genoa appena arrivato in Italia. 

Le cifre dell'operazione

leggi anche

Milan, idea Messias: primi contatti in corso

Dopo tre anni e mezzo nel Principato, Pellegri è pronto a tornare nel campionato che lo ha lanciato. Anni difficili con i biancorossi per la punta centrale classe 2001, che ha giocato solamente 23 partite e realizzato 2 gol a causa di diversi problemi fisici. Ora l'occasione con i rossoneri, che verseranno nelle casse del Monaco un milione di euro per il prestito oneroso con il diritto di riscatto già fissato a 6 milioni più un ulteriore milione di bonus in base alle presenze e al raggiungimento di determinati obiettivi. Qualora il Milan dovesse cedere in futuro il calciatore, al club di Ligue 1 spetterà il 15% sulla futura rivendita

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche