PSG, Leonardo: "Non vedo un PSG senza Mbappé a fine stagione. Legame profondo"

Calciomercato

Il dirigente del club francese sul futuro dell'attaccante: "Non credo possa partire al termine di questa stagione, tra lui e il PSG c'è un rapporto profondo e nessuno qui la pensa diversamente. In estate non abbiamo mai pensato alla cessione e non siamo stati contenti del comportamento del Real Madrid, che tra l'altro ha fatto un'offerta non sufficiente"

In estate il PSG è riuscito a resistere ai tentativi del Real Madrid per Mbappé. Ma i discorsi relativi al futuro del fuoriclasse francesi non si sono placati, considerando che il classe 1998 è in scadenza di contratto e sarà quindi libero di trasferirsi a zero al termine della stagione. Ne ha parlato Leonardo, che crede in una permanenza dell'attaccante anche nei prossimi anni: "Non vedo la possibilità che Mbappé possa partire al termine di questa stagione – le sue dichiarazioni a Canal+ - Tra lui e il Paris Saint-Germain c'è un rapporto profondo e nella società nessuno la pensa diversamente. Non credo ci sia in questo club qualcuno che veda una futuro senza di lui".

"Mai pensato alla cessione, scontenti del comportamento del Real"

leggi anche

Champions League, gli orari delle partite di oggi

"Il fatto che sia rimasto quest'estate era l'unica cosa che potesse capitare, non abbiamo mai pensato di fare una squadra senza Kylian – prosegue Leonardo - Conoscente la storia, non siamo stati contenti del comportamento del Real Madrid, cioè di arrivare all'ultima settimana di mercato e avviare le trattative per uno dei migliori giocatori del mondo. Siamo stati chiari sull'offerta che hanno fatto, non era sufficiente dal nostro punto di vista ed era meno di quello che abbiamo pagato. Quanto alla loro ultima offerta, questa non è mai arrivata".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche