Insigne, il rinnovo con il Napoli è in stand-by: il Toronto si fa avanti. Le news

Calciomercato
©LaPresse

La società canadese ha presentato una ricca offerta al giocatore che include tutti i benefit desiderati. La palla passa a Insigne che dovrà decidere insieme alla sua famiglia. Alla finestra anche diversi club europei importanti che hanno mostrato primi segnali di interesse

Sirene dalla MLS per Lorenzo Insigne. Mentre il rinnovo con il Napoli resta in standby, c'è una squadra che ha messo l'attaccante napoletano nel proprio mirino: è il Toronto FC. I dirigenti del club canadese sono stati a Napoli nelle scorse settimane, il preludio della ricca offerta presentata al giocatore che include tutti i benefit desiderati. Il Toronto spinge e sta provando a convincere Insigne che, insieme alla sua famiglia, dovrà prendere una decisione.

Il Napoli e la trattativa per il rinnovo

leggi anche

Da Chiesa a Ricci: i 50 italiani più preziosi

Il futuro di Insigne a Napoli, infatti, resta in bilico. Il contratto scadrà il 30 giugno 2022 e la trattativa per il rinnovo è in una fase di stallo. La società di De Laurentiis offre 3,5 milioni di euro più 1,5 di bonus difficili da raggiungere. Una parte fissa più bassa rispetto a quella attuale, ecco perché le parti restano distanti. Difficoltà dove sta provando a inserirsi il Toronto. Tuttavia non c'è solo il club canadese su Insigne, visto che sono arrivati primi segnali di interesse anche da club europei importanti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche