Rangers, van Bronckhorst è il nuovo allenatore: succede a Steven Gerrard. Le news

Calciomercato
van bronckhorst

L'ex terzino sinistro olandese è l'erede di Steven Gerrard, che aveva lasciato il club scozzese per andare a guidare l'Aston Villa. Si tratta di un ritorno: van Bronckhorst ha infatti giocato nei Rangers tra il 1998 e il 2001. "Mi sento fortunato, non vedo l'ora di iniziare questa nuova avventura per portare avanti l'ottimo lavoro svolto fin qui", le sue prime parole

Dopo l'addio di Steven Gerrard, che si è trasferito sulla panchina dell'Aston Villa, i Rangers hanno deciso di affidarsi a un altro grande ex calciatore: si tratta di Giovanni van Bronckhorst. Più di 100 presenze con il Barcellona, vecchia bandiera del Feyenoord e anche della Nazionale olandese, con cui ha collezionato 106 presenze. Tra il 1998 e il 2001, tra l'altro, ha anche giocato 118 partite con la maglia dei Rangers, segnando 22 gol. Si tratta, quindi, di un ritorno, concretizzatosi dopo 20 anni. Van Bronckhorst eredita una squadra campione di Scozia in carica e prima in campionato con 4 punti di vantaggio sul Celtic, nonché ancora in lotta per la qualificazione al prossimo turno di Europa League (seconda nel girone A a quota 4, a pari punti con lo Sparta Praga). 

La carriera di van Bronckhorst

vedi anche

Ufficiale: Gerrard nuovo allenatore Aston Villa

Per l'olandese si tratta della terza esperienza da capo allenatore. La sua carriera in panchina, infatti, è iniziata dopo il ritiro, avvenuto nel 2010. Per un anno è stato il vice di Cor Pot nell'Under 21 dell'Olanda, per poi proseguire da secondo di Koeman al Feyenoord. In questo club è rimasto fino al 2019, allenando prima la seconda squadra e poi la prima, con ottimi risultati. Alla guida del Feyenoord, infatti, ha vinto un campionato nel 2017, 2 coppe e 2 supercoppe di Olanda. Nel 2020 ha guidato il Guangzhou arrivando 11° nel campionato cinese e ora è pronto a vivere una nuova esperienza in Europa, alla guida dei Rangers. 

"Non vedo l'ora di iniziare quest'avventura"

Queste le prime parole di Giovanni van Bronckhorst da allenatore dei Rangers: "Sono molto felice di tornare – si legge sul sito ufficiale del club – e mi sento davvero fortunato a lavorare con una squadra che sta andando bene su tutti i fronti e ha grande esperienza per essere vincente. Non vedo l'ora di portare avanti e migliorare il lavoro che è già stato svolto fino a ora, sono grato per la possibilità che mi è stata data in questo grande club. Ora voglio incontrare al più presto i tifosi di questa fantastica squadra e iniziare questa nuova avventura insieme a tutti loro".

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche