Milan, Pioli rinnova: contratto fino al 2023 con opzione per un altro anno

milan
©Getty

A due giorni dalla grande vittoria di Madrid, l'allenatore rossonero prolungherà il proprio contratto in scadenza a giugno con relativo aumento di ingaggio. Appuntamento in mattinata a Milanello, dove sarà presente anche Ivan Gazidis

CHAMPIONS, TUTTI I GOL

È arrivato il giorno del rinnovo di Stefano Pioli, che prolungherà e adeguerà il suo contratto con il Milan. L'allenatore si recherà in mattinata a Casa Milan per formalizzare il nuovo accordo da circa tre milioni a stagione. Un appuntamento che era stato posticipato di qualche giorno per attendere l'arrivo di Ivan Gazidis, tornato da New York qualche giorno fa e che arriverà, in manira decisamente simbolica, due giorni dopo la bellissima vittoria contro l'Atletico Madrid che mantiene ancora viva le speranze di qualificarsi agli ottavi di finale (CLICCA QUI PER GLI HIGHLIGHTS). La nuova scadenza dell'accordo sarà fino a giugno 2023, con un'opzione per un altro anno e relativo aumento di ingaggio del 30% (Pioli arriverà a guadagnare circa 3 milioni di euro). Dopo la firma, Pioli si recherà a Milanello per dirigere la sessione di allenamento pomeridiana.

I numeri di Pioli con il Milan

Champions

Milan agli ottavi se... Tutte le combinazioni

Arrivato ad ottobre 2019, Stefano Pioli è presto diventato uno dei grandi protagonisti della recente crescita del Milan. Fino ad oggi, l'allenatore ha diretto i rossoneri in 106 occasioni, costruendo una media di 1,96 punti a partita. Dopo il secondo posto dello scorso anno, grazie ai 32 punti conquistati il suo Milan è attualmente primo in classifica insieme al Napoli. Dopo la vittoria con l'Atletico Madrid di ieri, i rossoneri sono anche in corsa per superare la fase a gironi della Champions, che si deciderà all'ultima giornata contro il Liverpool.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche