Vlahovic, le news di calciomercato sul suo futuro

Calciomercato
©Getty

L'attaccante serbo difficilmente lascerà la Fiorentina a gennaio: la richiesta di Commisso è di 70 milioni di euro. La Juventus monitora la situazione così come i top club europei

ACQUISTI, CESSIONI E TRATTATIVE DI GENNAIO

Quello di Dusan Vlahovic è uno dei nomi caldi per il mercato nel 2022. L'attaccante serbo ha un contratto con la Fiorentina fino al 30 giugno 2023 e non rinnoverà. Questo lo rende un uomo mercato: sicuramente in estate, difficilmente in questa finestra di gennaio. Vlahovic ha due obiettivi in testa: vincere la classifica cannonieri (attualmente è primo con 16 gol) e portare la Fiorentina in Europa, per lasciarsi nel migliore dei modi con la città di Firenze dove si è sempre trovato benissimo. Nonostante la situazione contrattuale, la richiesta di Commisso per Vlahovic è di 70 milioni di euro. Cifra che nessun può spendere in Italia. Nemmeno la Juventus, il club che in Italia segue l'attaccante serbo con maggiore attenzione. Arrivabene è stato chiaro sulla stategia di mercato attuale della società: "Scordiamoci colpi". Un investimento di quel tipo, sulla carta, sarebbe possibile solo in caso partisse un big (Kulusevski?) e se il club riuscisse a liberarsi di ingaggi (come Arthur e Ramsey).

Dal Bayern alla Premier: le opzioni estere

leggi anche

Torna il mercato, ricordi i colpi di un anno fa?

I numeri di Vlahovic naturalmente non stanno passando inosservati all'estero. Uno dei top club che lo segue con attenzione è il Bayern Monaco, nella (remota) eventualità in cui Lewandowski decidesse di provare un'avventura in Premier League. Altre possibili destinazioni sono le big four inglesi: Chelsea, Liverpool, Manchester City e Manchester United. L'ambizione del giocatore è di approdare in una squadra che punti a vincere la Champions, il suo sogno nel cassetto sarebbe il Real Madrid ma i blancos hanno altri piani per l'estate 2022 (orientati su Haaland e, soprattutto, Mbappé).