Verona, l'obiettivo per l'attacco è Solbakken del Bodo/Glimt. Le news di calciomercato

Calciomercato
©Getty

Il club gialloblù vuole il classe 1998 del Bodo/Glimt, che però chiede 5 milioni di euro: la strategia del Verona è quella di prenderlo subito in prestito, per poi pagare un indennizzo per liberarlo dal contratto in scadenza a dicembre 2022. Solbakken in Conference League ha segnato 3 gol in due partite alla Roma

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS IN TEMPO REALE

Nuovo obiettivo di mercato per l'Hellas Verona, che per il suo attacco ha puntato Ola Solbakken. Si tratta di un esterno offensivo classe 1998, di proprietà del Bodo/Glimt e autore di ben tre gol nella doppia sfida di Conference League contro la Roma. La trattativa, però, non è semplice, il club norvegese chiede ben 5 milioni di euro: una richiesta ritenuta eccessiva dai gialloblù, anche perché l'attuale contratto del giocatore scade a dicembre 2022. La strategia dell'Hellas Verona è quella di ottenere il prestito fino a giugno, per poi pagare un indennizzo per liberarlo dagli ultimi mesi fino al termine del suo accordo con il Bodo/Glimt.

I numeri di Solbakken

approfondimento

Tudor: "Simeone in crescita, tornerà al gol"

Cresciuto nelle giovanili del Rosenborg, il classe 1998 si è trasferito al suo attuale club nel gennaio del 2020. In due anni ha giocato 60 partite, segnando 14 gol e fornendo 13 assist. Numeri importanti per un calciatore ancora giovane, che ha dimostrato di poter giocare su tutto il fronte d'attacco partendo sia da destra che da sinistra. Già detto dei tre gol in due partite (2 all'andata in Norvegia e 1 all'Olimpico) segnati alla Roma, in questa stagione ha segnato 5 reti e fornito 2 assist in 10 partite giocate tra Conference League e qualificazioni di Champions League. Il campionato norvegese, invece, riprenderà ad aprile, ma nell'ultima stagione ha segnato 6 gol e fatto 6 assist in 26 partite contribuendo al secondo titolo consecutivo con il Bodo/Glimt.