Barone su Vlahovic: "Deve dirci cosa vuole fare. Ancora nessuna offerta"

Calciomercato
©Getty

Il dg viola ha parlato del futuro dell'attaccante: "Al momento non abbiamo ricevuto nulla, siamo aperti a tutto ma vogliamo chiarezza, sia dal giocatore che dal suo entourage. Si parla troppo di Vlahovic, c'è il futuro di una squadra, di una tifoseria e di una città da salvaguardare". E sul mercato: "Non è chiuso, vedremo cosa potrà succedere". Italiano: "Da quando sono arrivato la situazione è sempre la stessa, è una questione che devono risolvere il ragazzo e la società"

VLAHOVIC-JUVE, LE NEWS LIVE

Il presente è la sfida contro il Cagliari, ma a tenere banco in casa Fiorentina è sempre la questione legata al futuro di Dusan Vlahovic. Continuano le discussioni sulla questione relativa al mancato rinnovo dell'attaccante serbo, indisponibile per la trasferta in Sardegna. Prima del match contro i rossoblù, il direttore generale dei viola Joe Barone ha commentato la situazione: "Si parla ogni giorno di Vlahovic - ha detto a Sky Sport - e anche io ho già parlato molto di questo tema. Al momento la Fiorentina non ha ricevuto nulla, noi siamo aperti a tutto ma vogliamo chiarezza dal giocatore e dal suo entourage. La Fiorentina ha un futuro e il futuro non è soltanto la partita di oggi. In ballo c'è il futuro di un gruppo, di una tifoseria e di una città intera, ci dobbiamo concentrare su questo".

"Il mercato non è chiuso"

FIORENTINA

Italiano: "Vlahovic? Aspetto chiuda il mercato"

Non soltanto Vlahovic, Barone ha anche parlato degli ultimi giorni della sessione di calciomercato. Il dirigente della Fiorentina non ha escluso la possibilità di intervenire: "Il mercato non è chiuso e ci guardiamo attorno, come tutte le squadre. C'è un'area scouting che lavora e sia io che Pradé siamo attenti su tutto ciò che accade in Italia e in Europa. Vedremo cosa potrà succedere da qui alla fine del mercato", ha concluso.

Italiano: "Vlahovic, situazione sempre uguale. Lui e la società risolvano"

Dell'attaccante serbo ha parlato anche Vincenzo Italiano dopo l'1-1 di Cagliari: "La situazione di Vlahovic è sempre la stessa da quando sono arrivato - ha detto l'allenatore della Fiorentina a Sky Sport -, sinceramente su situazioni così personali io non c’entro nulla. Sono situazioni particolari che la società insieme al ragazzo devono risolvere, io non posso aggiungere altro. Quando parlo col ragazzo io parlo di situazioni di campo, finché lo vedo motivato, presente e voglioso di dare una mano alla squadra io sono contento. Se le cose cambiano poi si vedrà. Io non so cosa abbia in testa un giocatore sul suo futuro e su questo sinceramente io non voglio entrare".