Perisic al Totteham, ok le visite mediche: manca solo l'annuncio. Le news di calciomercato

Calciomercato

Il croato ha svolto le visite mediche a Londra con gli Spurs: firmato un contratto biennale da sei milioni di euro a stagione. Adesso manca soltanto l'annuncio ufficiale. L'esterno lascia così l'Inter dopo sette anni

Ivan Perisic sarà un nuovo giocatore del Tottenham. L'esterno croato, ormai ex Inter, ha svolto oggi le visite mediche a Londra con gli Spurs. Nessun problema e contratto biennale già firmato. Manca solo l'annuncio ufficiale, ma è soltanto questione di tempo.  Dopo sette anni (con in mezzo la parentesi in Germania al Bayern Monaco), Perisic lascia definitivamente l'Inter, con cui aveva un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno. L'esterno ha deciso di non accettare l'offerta di rinnovo del club nerazzurro e di trasferirsi a parametro zero al Tottenham di Antonio Conte.

I dettagli dell'affare

approfondimento

Chi dopo Perisic? Bellanova e Udogie le prime idee

Nessun costo per quanto riguarda il cartellino, come detto Perisic si trasferirà in Inghilterra a parametro zero essendo in scadenza di contratto. Il croato ha firmato un accordo biennale con il Tottenham e guadagnerà sei milioni di euro a stagione. Al di là dell'aspetto economico, decisiva è stata la volontà di Perisic di misurarsi con un campionato in cui ha sempre voluto giocare, la Premier League. L'esterno classe 1989 ha vinto in Italia con l'Inter e in Germania con Borussia Dortmund, Wolfsburg e Bayern Monaco, ma ha sempre dichiarato di voler giocare in Inghilterra. A Londra ritroverà Antonio Conte, che lo ha fortemente voluto al Tottenham dopo averlo già allenato in nerazzurro.