Salernitana all'attacco: vicino Bonazzoli, offerta per Maupay e si va avanti con Piatek

Calciomercato
©IPA/Fotogramma

Il club di Iervolino è sempre molto attivo sul mercato. I granata sono vicini al ritorno a titolo definitivo di Federico Bonazzoli e hanno presentato un'offerta al Brighton per Neal Maupay. Si continua a trattare anche per Piatek, mentre è cambiata la formula del trasferimento di Pirola dall'Inter: prestito con diritto di riscatto e controriscatto a favore dei nerazzurri

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

La Salenitana si muove per l'attacco. Il club granata è vicino al ritorno di Federico Bonazzoli a titolo definitivo: offerti 4,5 milioni di euro alla Sampdoria, club proprietario del cartellino, con il giocatore che è pronto a firmare un contratto quadriennale fino al 30 giugno 2026. Offerta presentata anche per Neal Maupay del Brighton: il club di Iervolino ha offerto tra i 7 e gli 8 milioni più bonus agli inglesi, che però chiedono 15 milioni con il giocatore che è in scadenza nel 2023. 

Si continua a trattare con l'Hertha Berlino per Piatek

leggi anche

Tutti gli acquisti ufficiali in Serie A

Un'altra pista concreta per l'attacco è quella che porta a Krzysztof Piatek: il polacco, che è rientrato all'Hertha Berlino dopo il prestito alla Fiorentina, ha dato la massima disponibilità al trasferimento a Salerno. Ora la Salernitana deve trovare l'intesa con il club tedesco sulla cifra per il prestito e per il contributo sull'ingaggio dell'attaccante, che guadagna 3,8 milioni netti a stagione. "Voglio Piatek e Bonazzoli - ha dichiarato il presidente Iervolino a Radio Bussola. Ci piace anche Rovella. Con l'infortunio di Lovato ci serve un altro difensore". Intanto è cambiata la formula per il trasferimento di Lorenzo Pirola dell'Inter: il difensore classe 2002, che recentemente ha rinnovato con i nerazzurri fino al 2027, arriva in Campania in prestito con diritto di riscatto e controriscatto a favore del club di Zhang.