Salernitana, sorpresa in porta: arriva il messicano Ochoa

Calciomercato

Il messicano, protagonista dell'ultimo Mondiale, è atteso giovedì in città: c'è l'accordo fino al 30 giugno 2023. Ochoa arriva a parametro zero dal Club America che l'ha salutato con un post sui social: "Ti auguriamo successo nella tua prossima sfida in Europa"

Una trattativa lampo aperta e chiusa in 36 ore e voluta fortemente da Morgan De Sanctis il direttore sportivo della Salernitana. Il 37enne Guillermo Ochoa, portiere e capitano del Messico al Mondiale appena concluso in Qatar arriverà giovedì a Salerno per firmare un contratto con il club campano fino al termine della stagione con opzione per un prolungamento di un altro anno. Nelle ultime ore altri nomi di portieri erano stati accostati alla Salernitana dopo l'infortunio di Sepe e la probabile partenza di Micai. Berisha e Sirigu erano delle possibilità concrete ma il club del presidente Iervolino ha virato sul profilo di Ochoa che fra pochi giorni si sarebbe liberato dal suo contratto coi messicani del Club America.

Il saluto del Club America: "Ti auguriamo il meglio"

leggi anche

Ochoa a Salerno: quali sono gli altri svincolati?

In attesa dello sbarco in Italia del portiere messicano, il Club America ha salutato "Memo" Ochoa sui social: "Grazie per aver contribuito a costruire la nostra storia di grandezza, sarai sempre un'aquila. Ti auguriamo successo nella tua prossima sfida in Europa". Nel comunicato pubblicato dal club messicano ci sono anche le parole del giocatore: "Sarò sempre grato ai tifosi e al consiglio di amministrazione per il loro supporto incondizionato".