Cristiano Ronaldo all'Al Nassr, ha firmato fino al 2025

Calciomercato

Dopo le indiscrezioni lanciate da Al Arabiya arriva la conferma ufficiale direttamente dal club saudita dell'Al Nassr, allenato dall'ex romanista Rudi Garcia. Cristiano Ronaldo ha firmato un contratto fino al 2025. "Ronaldo è un acquisto storico, ispirerà la nostra nazione e le generazioni future" si legge nel comunicato del club saudita. L'accordo prevede un compenso di 200 milioni di euro all'anno, inclusi gli accordi commerciali

Cristiano Ronaldo ha firmato con l'Al-Nassr. È questa l'indiscrezione lanciata da Al Arabiya che ha trovato poi conferma nel comunicato del club saudita. L'attaccante portoghese ha sottoscritto un accordo fino al 30 giugno 2025 con l'ingaggio monstre da 200 milioni di euro a stagione, più un futuro da ambasciatore nel progetto dell'Arabia Saudita che vuole organizzare i Mondiali 2030. La fumata bianca è arrivata ed è stata immortalata con tanto di foto che vede Ronaldo sorridere con la sua nuova numero 7 fra le mani

La storia dell'Al-Nassr

leggi anche

Al-Nassr: tutto sulla possibile squadra di Ronaldo

Ronaldo continuerà a giocare fino a 40 anni, vestendo così la quinta maglia diversa in carriera dopo Sporting Lisbona, Real Madrid, Juventus e Manchester United, quest'ultimo salutato a novembre con la risoluzione del contratto. CR7 trova all'Al-Nassr Rudi Garcia, ex allenatore della Roma che oggi guida la formazione araba, seconda a -2 dalla capolista Al Shabab. Fondato nel 1955 dai fratelli Hussein e Zaid Al-Jabaa, l'Al-Nassr ha vinto nella sua storia nove campionati arabi, l'ultimo nel 2019. Tra le sue file ci sono l'ex Napoli Ospina, la stella del Mondiale Vincent Aboubakar, e l'ex Bayern Luiz Gustavo.