user
27 marzo 2018

Jiangsu Suning, risultati deludenti: divorzio imminente con Capello

print-icon

Appena tre punti nelle prime tre giornate, risultati deludenti per lo Jiangsu Suning di Fabio Capello. L'allenatore italiano e il club hanno deciso di separarsi: rescissione consensuale. Pronto per la successione il rumeno Cosmin Olăroiu

Due sconfitte nelle prime tre giornate di campionato, non è iniziata nel migliore dei modi la stagione dello Jiangsu Suning di Fabio Capello. Eppure all'esordio era arrivato un incoraggiante 1-3 in trasferta, sul campo del Guizhou Hengfeng, poi il doppio ko contro l'Hebei Fortune di Lavezzi e Mascherano e il Chongquing Lifan. L'ultimo addirittura per 4-1, risultato che ha infastidito e non poco la dirigenza del club cinese. Insoddisfatta per i risultati che, almeno in questa prima parte di stagione, non sono arrivati. Situazione che ha portato Fabio Capello a maturare la clamorosa decisione di dimettersi, chiudendo così la sua avventura in Cina. A provare la mediazione c'è Walter Sabatini, coordinatore dell'area tecnica del gruppo Suning. L'ex dirigente della Roma voleva proseguire con l'allenatore italiano. Ma tra il tecnico e la dirigenza non è scoccata la scintilla, con l'allenatore che è quindi deciso ad abbandonare lasciando dopo tre giornate di campionato lo Jiangsu Suning. Ed è stato individuato già il sostituto, che sarà il rumeno Cosmin Olăroiu. Per lui pronti tre anni di contratto, per provare a invertire la rotta e migliorare la classifica dopo le prime tre giornate. E per Fabio Capello un'avventura cinese che è già ai titoli di coda...

Quando Capello disse: "Puntiamo alla Coppa"

Calciomercato, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Messina: “Tanta tristezza, orgoglioso di tutti”

Salah: "Che emozione affrontare la Roma"

Ferrari, test Pirelli: in pista c'è Kvyat

Di Francesco: "Torna Perotti, Kolarov riposa"

Baseball, Chewbecca esiste... e tifa Tigers

Morata, ma che fai? Col Burnley errore clamoroso

Arsenal-Wenger, annunciato l'addio: "Merci Arsene"

Ungheria, che comiche: una giocata, tre infortuni

Suns, contattato Budenholzer: rifiutata l'offerta

Federico Chiesa, l'anno delle conferme

Montecarlo, quarti di finale: Dimitrov-Goffin LIVE

I PIU' VISTI DI OGGI