18 gennaio 2017

Calciomercato, Cagliari: da Faragò a Bisoli

print-icon
Faragò, Novara

Intesa raggiunta per il trasferimento di Faragò al Cagliari (Lapresse)

Tra campo e mercato, giornata intesa per il Cagliari: raggiunta l’intesa per Faragò del Novara, a un passo anche l’accordo per Dimitri Bisoli. Squadra che intanto continua a preparare la sfida di campionato con la Roma

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Da Faragò a Bisoli - Ore calde e nuovi rinforzi in arrivo in casa Cagliari. Il club rossoblù, infatti, è pronto a regalare a Massimo Rastelli due nuove pedine: una per l’immediato, l’altra per giugno. Parliamo di Paolo Faragò e Dimitri Bisoli. Per il classe 1993 del Novara è stato raggiunto l’accordo totale: trasferimento a titolo definitivo a 2.3 milioni di euro senza alcun bonus, giocatore che nelle prossime ore sosterrà le visite mediche e poi firmerà il proprio contratto con il Cagliari. Che pensa anche a giugno: la dirigenza rossoblù sta infatti chiudendo per Dimitri Bisoli, centrocampista classe 1994 che rimarrà fino al termine della stagione al Brescia. Cagliari che intanto ha ufficialmente salutato Luca Bittante: il difensore è infatti un nuovo giocatore della Salernitana.

Verso la Roma - Testa adesso decisamente più libera e tanta voglia di preparare al meglio il prossimo impegno di campionato contro la Roma in programma domenica sera allo stadio Olimpico. Dopo il netto successo contro il Genoa che ha riportato il sereno all’interno del gruppo rossoblù, in casa Cagliari si prosegue nella preparazione alla prossima gara di Serie A. Nonostante le condizioni climatiche avverse, la squadra si è ritrovata in mattinata al centro sportivo di Asseminello per una nuova e intesa seduta di lavoro. Dopo una prima parte di attivazione nella palestra del Centro sportivo, la sessione di allenamento dei rossoblù è proseguita sul Campo1 con Massimo Rastelli che ha incentrato la seduta su esercitazioni specifiche sulle fase difensiva. Lavoro che poi è proseguito con il gruppo diviso in due squadre per una serie di partitelle a tema su campo ridotto. Allenamento che si è concluso con una sessione di punizioni e tiri importa. Alla sessione di lavoro odierna non hanno preso parte gli infortunati Davide Di Gennaro e Simone Padoin. Da segnalare come, al termine dell’allenamento, staff e squadra si sono ritrovati per pranzare tutti insieme. Domani, intanto, c’è in programma una nuova sessione di lavoro. In un clima tornato decisamente più sereno dopo i malumori di fine anno.

CALCIOMERCATO 2019, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky