03 maggio 2017

Calciomercato, Napoli: da Yuri e Williams ai portieri, il punto

print-icon
Athletic Bilbao, Iñaki Williams

Iñaki Williams, attaccante dell'Athletic Bilbao (fonte Getty)

Il Napoli prepara la strategia di mercato per l'estate: in Spagna contatti per Yuri e Iñaki Williams. Per la porta, oggi incontro per Neto ma restano vive le pista Szczesny e Skorupski. Questa sera Giuntoli a Monte Carlo per Fabinho e Mendy del Monaco. Mertens, cresce la fiducia per il rinnovo

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

C’è un secondo posto da conquistare, con la Roma lontana appena un punto. Ma il Napoli inizia già a programmare la prossima stagione, nella quale si punterà ulteriormente a migliorare. Tra esterni, portieri ed altri osservati speciali: si delinea sempre più la strategia di mercato della società del presidente Aurelio De Laurentiis.

Doppio obiettivo in Spagna

La società azzurra non si muove soltanto in Italia, guarda anche il mercato estero. Con attenzione particolare alla Liga. Per il ruolo di terzino sinistro Giuntoli sta tenendo contatti con la Real Sociedad per Yuri Berchiche, calciatore spagnolo classe 1990. Pista però difficile al momento. E c’è stato anche un incontro con l’entourage di Iñaki Williams, gioiellino dell’Athletic Bilbao. Calciatore offensivo, di grandissimo talento e classe 1994: un investimento per il presente e anche per il futuro. Soprannominato ‘La Pantera’, gioca stabilmente nella nazionale under 21 spagnola. Ed ha una clausola di 50 milioni.

Situazione portiere

Il Napoli è poi sempre alla ricerca di un altro portiere. Oltre ai nomi fatti nei giorni scorsi bisogna aggiungere la pista Neto. Proprio oggi c’è stato infatti un incontro tra la società azzurra e gli agenti del calciatore. Riguardo la scelta del portiere su cui puntare, molto dipenderà dal futuro di Reina. Se il portiere spagnolo dovesse rinnovare, il Napoli potrebbe scegliere un profilo come Skorupski. Altrimenti si cercherebbe un nome come Neto o Szczesny. Riguardo quest’ultimo, tutto dipenderà dall’Arsenal: se la società inglese gli garantirà il posto da titolare il polacco sarebbe pronto a restare, altrimenti partirebbe. Poi c’è l’idea Meret, giovane portiere di proprietà dell’Udinese ed attualmente alla Spal. I bianconeri, però, non sembrano intenzionati a venderlo il prossimo anno.

A Monte Carlo per Fabinho e Mendy

Nel frattempo Cristiano Giuntoli questa sera era a Monte Carlo, a vedere la partita tra Monaco e Juventus. Osservato speciale Fabinho, già seguito in estate dal Napoli. Piace anche Mendy, che però non era in campo. Entrambi hanno già prezzi altissimi dopo la grande stagione del Monaco. 

Rinnovo Mertens: cresce la fiducia

Si lavora ai nuovi innesti sì, ma anche a trattenere i calciatori migliori. Dopo aver blindato Lorenzo Insigne, gli azzurri ora vogliono rinnovare anche il contratto di Dries Mertens. E in questo momento la fiducia è alta, cresce sempre più. Il belga vuol restare, si va verso un ingaggio di 4 milioni totali (3 milioni e 650 mila euro più le commissioni per gli agenti).

CALCIOMERCATO 2019, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky