25 maggio 2017

Calciomercato, Milan: dal 'Papu' Gomez a Conti, giornata di incontri

print-icon

Un giovedì intenso a Casa Milan, dove la dirigenza ha continuato a pianificare il prossimo mercato. Colloquio con il ds dell'Atalanta, Sartori: Kessié è in chiusura, ma si è parlato anche di Gomez e Conti. Il giovane Felicioli potrebbe passare invece in nerazzurro. Capitolo cessioni: possibile asse con l'Antalyaspor, club turco in cui gioca Eto'o

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Il Milan si conferma la squadra più attiva sul calciomercato: la nuova dirigenza è infatti intenzionata a consegnare a Montella una rosa competitiva nel più breve tempo possibile, dato anche che la prossima stagione comincerà già a fine luglio (il 27 la prima dei preliminari di Europa League). Anche la giornata di giovedì è stata ricca di incontri: il volto più importante visto dalle parti di Casa Milan è stato quello di Giovanni Sartori, direttore sportivo dell’Atalanta. Quello tra rossoneri e nerazzurri è un asse di mercato bollente: in primis per l’affare Kessié, per il quale le due società stanno discutendo gli ultimissimi dettagli. La trattativa è certo ormai che si chiuderà, a inizio prossima settimana potrebbe arrivale l’ufficialità. Con Sartori si parlato anche di Andrea Conti e del ‘Papu’ Gomez, due profili che da settimane intrigano il Milan. In senso contrario potrebbe spostarsi Gian Filippo Felicioli, giovane terzino del settore giovanile che quest’anno ha giocato ad Ascoli: il classe 1997 piace al club bergamasco, che lo vorrebbe a titolo definitivo (operazione simile a quella di Petagna). I rossoneri valutano anche la possibilità di una cessione con percentuale sulla futura rivendita o un diritto di ricompra.

Capitolo cessioni: possibile asse con l'Antalyaspor

Nell’intenso giovedì di Casa Milan presente anche l’agente Claudio Vigorelli, che ha parlato con la dirigenza dell’ormai imminente rinnovo di Marco Storari. Incontro anche con un emissario del club turco Antalyaspor, per instaurare un rapporto diretto con l’ambizioso club dove gioca Samuel Eto’o: si profila un possibile asse italo-turco che potrebbe riguardare molti dei profili che il Milan ritiene “in esubero”: da Zapata a Paletta, passando anche per Sosa e, soprattutto, Kucka. Proprio il profilo dello slovacco ha attirato le maggiori attenzioni dell’Antalyaspor: per ora, però, solo dei sondaggi, vista anche la distanza tra domanda e offerta che già c’è. Previsti nuovi colloqui più avanti.

CALCIOMERCATO 2019, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky