09 giugno 2017

Lazio, piace Walace. Sampdoria su Kownacki

print-icon
Walace, centrocampista dell'Amburgo

Walace, centrocampista dell'Amburgo (getty)

Ritorno di fiamma per il centrocampista brasiliano dell'Amburgo: con Badelj, è il profilo che potrebbe sostituire Biglia. I blucerchiati sul giovane attaccante del Lech Poznan: si può chiudere a 5 milioni. Giorno decisivo per il Crotone: Nicola comunicherà la sua volontà nell'incontro con il ds Ursino. La Spal su Paloschi

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Lazio, ritorno di fiamma per Walace

Piaceva un anno fa, quando aveva stregato la Lazio con la maglia del Gremio. E piace ancora oggi, Walace. Il centrocampista, passato lo scorso gennaio all’Amburgo, è tornato nel mirino della società biancoceleste, a caccia di un mediano per sostituire l’ormai partente Lucas Biglia. Oltre al nome di Badelj della Fiorentina, dunque, si valuta quello del brasiliano classe 1995, che potrebbe lasciare la Germania a fronte di un ‘offerta da circa 10 milioni di euro.

Samp, trattativa per Kownacki

Al lavoro per cercare di capire cosa farà Schick nella prossima stagione, la Sampdoria è pronta a sferrare un nuovo attacco per un giovane talento europeo. Si tratta di Dawid Kownacki, attaccante classe 1997 del Lech Poznan in passato sondato anche dalla Fiorentina. Nel campionato polacco in questa stagione ha segnato 9 gol in 27 partite: potrebbe essere il naturale sostituto di Schick (e Budimir, anche lui destinato alla cessione) e fornire maggiori alternative in avanti. L’operazione per portare Kownacki a Genova è in corso e si può chiudere a circa 5 milioni di euro.

Punto Atalanta

Dopo l’addio di Kessié e le diverse trattative in uscita in corso, l’Atalanta è al lavoro per rinforzare la rosa in vista della prossima Europa League. Già tre i colpi piazzati in questa sessione di mercato: arrivati i giovani Cornelius, Haas e Gosens. Per l’attacco i nerazzurri stanno ora pensando intensamente a Caprari, seconda punta di proprietà dell’Inter. Nella giornata di giovedì incontro con la Lazio: le parti hanno parlato del futuro di Berisha, sul quale c’è anche il Napoli. L’intenzione dell’Atalanta sarebbe comunque quella di tenerlo. Con i biancocelesti si potrebbe aver parlato anche di Remo Freuler e del Papu Gomez, entrambi profili graditi alla Lazio. Le società si parleranno nuovamente in occasione del prossimo incontro in Lega.

Crotone, si decide il futuro di Nicola. Spal: si insiste per Paloschi

Giornata decisiva per il futuro di Davide Nicola sulla panchina del Crotone. Nella mattinata di venerdì c'è stato l’incontro con il presidente rossoblu, Raffaele Vrenna: la società ha proposto all'allenatore un ritocco dell'ingaggio e gli ha chiesto esplicitamente di restare. Nicola si è preso altre 24 ore di tempo per pensare alla proposta: nel pomeriggio di venerdì comincerà il suo viaggio in bicicletta fino a Torino, domani previsto un contatto telefonico per la risposta definitiva. In caso di separazione il sostituto può essere Mimmo Di Carlo, reduce dall’esperienza con lo Spezia, sul quale c’è anche l’interesse del Novara. La SPAL, dopo il doppio salto, continua invece a pensare alle alternative per costruire una squadra all’altezza della Serie A: tornato all’Udinese Meret, si valuta per la porta anche il profilo di Seculin, classe 1990 del Chievo Verona. In attacco invece i biancazzurri ci stanno provando per Paloschi: nuovi contatti nelle ultime ore con l’Atalanta e con l’agente del giocatore.

CALCIOMERCATO 2019, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky