Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
03 luglio 2017

Calciomercato, Spal: ufficiali Rizzo e Oikonomou. Lazzari rinnova

print-icon
Rizzo, Spal

Rizzo, Spal (ph spalferrara.it)

Giornata di ufficialità in casa biancazzurra, con la società ferrarese che ha annunciato gli arrivi di Luca Rizzo, Marios Oikonomou e Mattiello. Manuel Lazzari rinnova fino al 2021, Spal che saluta Giani e Silvestri: "Rimarrete per sempre nella storia del club". Viviani e Vaisanen a un passo

Calciomercato L'Originale, da lunedì 3 luglio alle 23 su Sky Sport 3

TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Quattro squilli per un calciomercato che si annuncia sempre più rovente in casa Spal, con la società biancazzurra che ha ufficializzato quattro importanti operazioni: gli acquisti di Luca Rizzo, Marios Oikonomou e Federico Mattiello, e il prolungamento di contratto di Lazzari, uno dei protagonisti dello straordinario campionato dello scorso anno, quello che ha permesso alla squadra allenata da Leonardo Semplici di tornare in Serie A dopo 49 anni di attesa. "SPAL 2013 srl comunica di aver trovato l’accordo con il Bologna FC 1909 per l’acquisizione delle prestazioni sportive del calciatore Luca Rizzo. Il centrocampista classe ’92 arriva in biancazzurro attraverso la formula del prestito con diritto di riscatto. Reduce da due stagioni nelle fila del Bologna, Rizzo ha esordito in serie A con la maglia della Sampdoria nel campionato 2014/2015", si legge nella nota diramata dal club.

Ufficiale gli arrivi di Oikonomou e Mattiello

Società biancazzurra che ha annunciato anche l’arrivo di Marios Oikonomou: "SPAL 2013 srl rende noto di aver perfezionato l’accordo con il Bologna FC 1909 per il trasferimento in biancazzurro del calciatore Marios Oikonomou. Il difensore greco arriva a Ferrara attraverso la formula del prestito con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni. Cresciuto nella società ellenica del PAS Giannina, ha militato nel Cagliari nel campionato 2013/2014, disputando nel Bologna le ultime tre stagioni. Lo scorso anno ha esordito con la nazionale maggiore della Grecia, con cui fino ad ora ha collezionato tre presenze", recita il comunicato pubblicato sul sito ufficiale della società biancazzurra. Che ha annunciato anche l'arrivo di Mattiello: "SPAL 2013 srl comunica di aver siglato un accordo con la Juventus Football Club per l'acquisizione delle prestazioni sportive del calciatore Federico Mattiello. Il laterale classe '95 arriva in biancazzurro con la formula del prestito fino al 30 giugno 2018. Cresciuto nel vivaio della Lucchese, nel 2009 è passato nelle giovanili della Juventus; con i bianconeri ha esordito in serie A nel 2014/2015, trasferendosi in prestito al Chievo Verona nel campionato successivo. Nella scorsa stagione è rientrato a Torino ed ha fatto parte della rosa guidata da Massimiliano Allegri".

Lazzari rinnova. La Spal saluta Giani e Silvestri

Nuovi acquisti ma non solo, perché la società ferrarese ha annunciato anche il rinnovo di Lazzari: "Questa mattina, nella sede biancazzurra al Centro Sportivo "GB Fabbri" di via Copparo, Manuel Lazzari ha rinnovato il suo contratto con la SPAL. Il veloce laterale destro ha firmato col club fino al 2021 con opzione per la stagione successiva. Lazzari ha collezionato 128 presenze con la casacca spallina in quattro anni: partito dalla Seconda Divisione è arrivato fino alla Serie A". Non indosseranno più la maglia della Spal, invece, Nicolas Giani e Tommaso Silvestri, ad annunciarlo è lo stesso club con una nota ufficiale: "Due grandi protagonisti della strepitosa cavalcata della SPAL dalla Seconda divisione alla Serie A. Dalla nuova stagione, i percorsi di società e giocatori saranno diversi, ma i nomi di Nicolas e Tommaso rimarranno indelebili nella storia del club. Nel ringraziare entrambi per il grandissimo contributo offerto sul campo e per le meravigliose qualità umane espresse sia all’interno che all’esterno del terreno di gioco, SPAL augura ai giocatori le migliori soddisfazioni per il prosieguo della carriera. Grazie capitano, grazie Tommaso!".

Viviani e Vaisanes a un passo: martedì attesa la chiusura della doppia operazione

Luca Rizzo e Marios Oikonomou, ormai ufficialmente due nuovi giocatori della Spal, ma il calciomercato della società biancazzurra non si fermerà di certo qui. Tante le trattative portate avanti dal direttore sportivo Davide Vagnati in questi giorni, due delle quali davvero vicine ad arrivare alla conclusione positiva: Leonardo Semplici, infatti, potrebbe avere presto un nuovo centrocampista, si tratta di Federico Viviani – centrocampista scuola Roma classe 1992 nell’ultima stagione al Bologna – che arriverà dall’Hellas Verona con la formula del prestito con diritto di riscatto, operazione ormai chiusa, nella giornata di martedì si sistemeranno gli ultimi dettagli e poi il giocatore svolgerà le visite mediche con la Spal e successivamente metterà la firma sul contratto. Viviani in arrivo, ma non solo: a rinforzare la difesa di Leonardo Semplici in vista della prossima stagione – la prima in Serie A dopo 49 anni di attesa – ci sarà anche Sauli Vaisanen, finlandese dell'AIK Solna classe 1994: scambio di documenti in corso tra i club, con la società ferrarese pronta ad acquistare il calciatore a titolo definitivo. Martedì, dunque, potrebbe essere una nuova giornata calda sul fronte acquisti, con la Spal pronta a chiudere due nuove operazioni: il centrocampista Federico Viviani e il difensore Sauli Vaisanen sempre più vicini a diventare ufficialmente due nuovi giocatori della Spal.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI