Caricamento in corso...
11 agosto 2017

Calciomercato Roma, Monchi: "Mahrez? Non faremo altre offerte"

print-icon
Kolarov e Monchi

Kolarov e Monchi (fonte Twitter Roma)

Il ds giallorosso: "Per Mahrez siamo arrivati all'offerta che ritenevamo giusta, ora la palla passa al Leicester ed attendiamo una risposta. In difesa stiamo bene, di Strootman non abbiamo interesse a parlare con nessun club". Kolarov si presenta: "Non vedo l'ora che inizi il campionato"

Roma impegnata a Siviglia e, proprio dalla Spagna, ha parlato il nuovo acquisto giallorosso Aleksandar Kolarov. Con lui, come accade sempre, c'era anche Monchi che ha dato degli aggiornamenti sul mercato e sulla trattativa per Mahrez: "Durante la conferenza di presentazione di Defrel ho detto che la Roma era arrivata a un punto considerato giusto – ha dichiarato il direttore sportivo giallorosso - Abbiamo effettuato l'offerta più importante della storia della Roma, 30 milioni di euro fissi più bonus. Non faremo altre offerte, abbiamo compiuti già passi giusti e onesti. Ora la palla passa al Leicester, attendiamo una loro risposta. Stiamo comunque lavorando su altre piste, ribadisco che la Roma è fatta al 90%. Strootman? Non abbiamo ricevuto nessuna offerta e non abbiamo interesse a parlare con nessun club". Su Kolarov: "Inizierò dalla fine dicendo che l'accordo è stato molto rapido, ho subito percepito che l'interesse fosse reciproco. Su quello che lui potrà dare credo che la miglior risposta sia la partita di ieri, la sua prestazione ne è la sintesi”. Sulla squadra, aggiunge: “La squadra sta migliorando, nelle quattro amichevole giocate sono uscito dal campo con buone sensazioni. Dobbiamo migliorare ma ci stiamo avvicinando all'idea di calcio di Di Francesco, sono soddisfatto. La difesa? Karsdorp è vicino al rientro, poi abbiamo Peres. A sinistra ci sono Kolarov, Moreno e Juan Jesus e non arriverà nessun altro. Abbiamo argomenti sufficienti per iniziare il campionato, a breve faremo il punto con Di Francesco e valuteremo".

Kolarov: "Non vedo l'ora inizi il campionato"

Queste, invece, le parole di Kolarov: "Sono stato accolto subito molto bene, non vedo l'ora che inizi il campionato. Ho 31 anni e posso dare tanto sia da terzino che da centrale, darò tutto per quest'obiettivo. Io sono maturo e pronto per qualsiasi cosa, cercherò di farmi trovare pronto. Ho parlato con Monchi cinque minuti e ci siamo messi d'accordo. Conoscevo già Roma e ho accettato l'offerta. Il passato nella Lazio? E' stata una tappa importante e non voglio cancellarla, ma nella vita non puoi mettere sempre tutti d'accordo. Come ho dato il 100% per la Lazio, lo darò per la Roma. In caso di gol nel derby esulterò". Su Mahrez: "E' forte, sarei contento se arrivasse ma a queste cose ci pensa il direttore. E' un calciatore di qualità e difficile da marcare".