user
31 agosto 2017

Calciomercato Milan, c'è Pellegri per gennaio. Riso: "Bel segnale"

print-icon

I rossoneri "prenotano" il giovane attaccante del Genoa per la prossima sessione, lo conferma il suo agente Giuseppe Riso su Sky Sport: "Nonostante il mercato sia giunto alla fine pensano già al futuro, è un bel segnale"

Il Milan non si ferma e guarda al futuro, "prenotato" il giovane Pietro Pellegri per la prossima sessione di mercato. Classe 2001, in gol nell'ultima giornata di campionato contro la Roma, Pellegri rappresenta uno dei giovani più importanti del nostro calcio. Un profilo che il Milan ha pensato di bloccare anticipando la concorrenza, incontrando il suo agente - Giuseppe Riso - proprio in sede e a casa Milan. Prenotato per gennaio: "E' un bel segnale" ha detto Riso. I dettagli? In giornata ci sono stati continui contatti tra Fassone e Preziosi, i rossoneri volevano investire subito i soldi di Niang: prendere Pellegri e lasciarlo per due anni in prestito al Genoa. Tuttavia, non c'erano i tempi tecnici. E allora sarà per gennaio: operazione già impostata.

"Il Milan pensa già al futuro!"

Queste le parole di Riso su Sky Sport, subito dopo aver chiuso l'affare per Pellegri al Milan: "Il Milan guarda al futuro? Si, adesso abbiamo buttato giù le basi per un giocatore e poi vediamo. Se è Pellegri? Un giocatore… poi vedremo, adesso non posso dirlo ma il Milan pensa già al futuro, per gennaio e non per ora: adesso è presto. Credo che il Milan abbia fatto un grande mercato estivo, e l'idea che il 31 pensino al futuro penso sia un grande segnale".

Il Milan prenota Pellegri, le parole dell'agente Giuseppe Riso

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI