user
18 settembre 2017

Calciomercato Milan, Suso: sempre più vicino il rinnovo fino al 2022

print-icon

Altro incontro tra il Milan e Lucci per il rinnovo di Suso, si va verso l'accordo definitivo: ingaggio triplicato per lo spagnolo (da 1 a 3 milioni a stagione più bonus) e contratto fino al 2022

Inizio di campionato da protagonista, con due gol e due assist nelle prime quattro giornate. Suso si sta confermando anche in questa stagione, dopo aver conquistato il Milan e Montella in quella scorsa. Prestazioni sempre importanti, che hanno convinto la società rossonera ad accelerare le trattative per il rinnovo. I primi incontri avevano evidenziato una comune volontà di arrivare ad un accordo, per prolungare un contratto con scadenza nel 2019. Il Milan per poter avere anche in futuro le prestazioni di un calciatore che è diventato un punto fermo della squadra di Montella, Suso per crescere ancor di più con la squadra rossonera. E l'accordo è sempre più vicino, grazie ad un ulteriore incontro tra la società e l'agente Alessandro Lucci durato due ore. Ancora passi in avanti nella trattativa, si va sempre più verso il rinnovo di Suso. Con un ingaggio triplicato, dal milione dell'attuale contratto ai 3 a stagione per il prossimo ai quali vanno aggiunti anche i bonus che il calciatore percepirà. Adeguamento importante, il dettaglio più importante che andava risolto era quello riguardante la scadenza. Si va verso un contratto quinquennale, con termine fissato al 30 giugno 2022. Milan-Suso, avanti ancora insieme: il rinnovo è sempre più vicino. 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI