user
26 gennaio 2018

Calciomercato Napoli, prima offerta per Politano: 23 milioni e il prestito di Ounas

print-icon

I neroverdi aprono alla trattativa e Giuntoli studia la prima offerta: 23 milioni di euro e il prestito di Ounas. Nei prossimi giorni si cercherà l'intesa. In uscita, Giaccherini conteso da Chievo e Sampdoria

CALCIOMERCATO - TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

L’arrivo di Amin Younes non chiude il mercato sugli esterni del Napoli, anzi. Gli azzurri sono alla ricerca di un altro giocatore nel ruolo e il preferito al momento è Matteo Politano. L’esterno del Sassuolo ha manifestato a più riprese la volontà di trasferirsi a disposizione di Maurizio Sarri, ribadendo la professionalità verso gli emiliani qualora la trattativa non dovesse concretizzarsi. Inizialmente, la società neroverde non aveva dato margini di trattativa, ma il presidente Squinzi ha dato il via libera alla cessione. Il Napoli si è detto disposto ad offrire 23 milioni di euro più il prestito di Adam Ounas. Cifre queste che permettono di iniziare la trattativa e i prossimi giorni potrebbero condurre al raggiungimento di un’intesa sul giocatore.

Intrecci di mercato

Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli, è attivo anche nella direzione opposta. E’ stato ufficializzato in giornata il trasferimento in prestito di Nikola Maksimovic allo Spartak Mosca fino al termine della stagione. Emanuele Giaccherini, invece, la cui cessione è imminente, al momento è conteso da due squadre: il Chievo Verona, che inizialmente era favorito per il giocatore, e la Sampdoria, che potrebbe impiegarlo sia per sostituire l’infortunato Dennis Praet sia per offrire a Giampaolo un’alternativa in attacco qualora Caprari dovesse partire. Sull’attaccante, infatti, è vigile il Sassuolo, che potrebbe utilizzarlo per colmare il vuoto lasciato dalla possibile vendita di Politano.

Calciomercato, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI