user
02 marzo 2018

Napoli, ufficiale il rinnovo di Chiriches fino al 2022

print-icon

Il difensore azzurro ha prolungato il suo contratto con il club di De Laurentiis per le prossime quattro stagioni. La nuova scadenza è ora giugno 2022 come ufficializzato dalla stesso società attraverso il proprio sito ufficiale

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Vlad Chiriches continuerà ad essere un calciatore del Napoli fino al 2022. Ora è ufficiale, la società della presidente Aurelio De Laurentiis ha comunicato che il difensore classe 1989 rimarrà a Napoli ancora per altre quattro stagioni almeno. Questa la nota apparsa sulla sito ufficiale del club attualmente capolista in Serie A: "La SSC Napoli ufficializza il rinnovo contrattuale di Vlad Chiriches fino al giugno 2022. Il 28enne difensore rumeno è alla terza stagione in azzurro ed ha totalizzato sinora 41 presenze e 4 gol".

Un matrimonio che continuerà

Il difensore rumeno era arrivato in Italia dal Tottenham nel 2015 per vestire la maglia azzurra. Da allora Chieriches ha totalizzato 41 presenze totali con la squadra attualmente guidata da Maurizio Sarri e ha messo a segno anche 3 gol in Serie A e uno in Europa League. Una storia che dunque continuerà ancora, sono finora 8 le presenze del giocatore in questa annata (sei in campionato , una in Coppa Italia e una in Champions League). Formato da un problema al bicipite femorale prima della partita contro la Lazio, il difensore sta ora lavorando per recuperare e tornare così al meglio a disposizione di Sarri in questa volata finale di stagione. Lui, così come i suoi compagni, vuole continuare a mantenere la testa della classifica per riuscire così a centrare il sogno scudetto dopo il patto fatto dal gruppo intero a inizio stagione. Il cammino verso l’ultima giornata è ancora lungo ma dopo l’eliminazione dall’Europa League la squadra di Sarri può concentrarsi unicamente sul grande obiettivo. Un traguardo da raggiungere tutti insieme e in cui si può credere anche grazie alle valide alternative su cui l’allenatore ha potuto puntare quando sono venuti a mancare i titolarissimi. Chiriches fa parte di questo gruppo e dopo il rinnovo sul contratto con la firma fino al giugno del 2022, il giocatore potrà magari trovare più spazio e contribuire ulteriormente alla crescita di una squadra che - come detto da Sarri nelle scorse settimane - sta segnando una epoca soprattutto dal punti di vista dello stile di gioco.

Serie A 2017-2018, gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI