user
21 maggio 2018

Calciomercato Milan, Veretout e Immobile obiettivi di Gattuso

print-icon

Concluso il campionato con il sesto posto e l'accesso diretto all'Europa League, il Milan sta già pensando al mercato. Per l'attacco gli obiettivi sono Immobile e Morata, per il centrocampo Gattuso punta su Veretout della Fiorentina

FASSONE: "NESSUNA OFFERTA PER DONNARUMMA E SUSO"

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Il Milan ha chiuso il campionato al sesto posto. Un risultato sicuramente al di sotto delle aspettative della dirigenza rossonera, soprattutto se paragonato al roboante mercato del Milan, vero e proprio protagonista dell’estate 2017. Fassone ha specificato che il mercato 2018 sarà meno esaltante, eppure i primi movimenti sono già in corso. Gli obiettivi sono un centrocampista di qualità e un attaccante da 20 gol a stagione. Un primo tentativo è già stato fatto con la Roma per Edin Dzeko, ma la trattativa si è subito rivelata complessa, al punto che il Milan ha preferito spostarsi su altri nomi. Il bosniaco, infatti, preferisce estare alla Roma. Andrea Belotti, nome accostato al Milan nella precedente sessione di mercato, è un’ipotesi sempre meno percorribile: il bomber non ha vissuto una stagione particolarmente felice al Torino, al momento non sembra assicurare un alto rendimento. I due nomi nuovi, allora, sono Alvaro Morata e Ciro Immobile. Lo spagnolo, dopo le stagioni all'estero con Real Madrid e Chelsea, vorrebbe ritornare in Italia dopo l'esperienza positiva alla Juventus. Su di lui, però, potrebbe puntare proprio la Juventus con un ritorno di fiamma per la prossima stagione. L'attaccante della Lazio è forse il principale obiettivo del Milan per il reparto offensivo. Piaceva già un anno fa, la dirigenza rossonera proverà a sfruttare anche la mancata qualificazione in Champions per provare a prenderlo. Oltre a questo, potrebbe anche esserci un'importante proposta economica, con un ingaggio raddoppiato. Sarà dura, comunque, superare il muro di Lotito, che sembra intenzionato a non voler cedere il giocatore. A questo punto sembra chiaro che uno tra Kalinic e André Silva lascerà il Milan nel mercato estivo. Per il centrocampo, invece, il primo nome scelto da Gennaro Gattuso è Jordan Veretout: centrocampista della Fiorentina classe 1993, quest'anno il francese è stato un pilatro della squadra viola con 38 presenze su 38 partite dal primo minuto (è stato sostituito solo quattro volte), oltre ad aver realizzato 10 gol. La Fiorentina lo ha acquistato dall'Aston Villa per 7 milioni di euro, ne serviranno almeno il doppio per portarlo al Milan. La cifra non sembra comunque proibitiva per i rossoneri.

Calciomercato, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI